Fiat 500X ibrida: ecco quando potrebbe debuttare

I tempi di debutto di una versione ibrida di Fiat 500X potrebbero essere accorciati

di , pubblicato il
Nuova Fiat 500X

Sul web gira voce che la futura Fiat 500X ibrida potrebbe arrivare prima del previsto. Vista l’accelerazione che il lancio delle auto ibride di FCA sembra avere avuto negli ultimi tempi come dimostra il debutto di Jeep Renegade, Compass e Wrangler PHEV al Salone di Ginevra di Marzo, lo stesso potrebbe accadere con la 500X. Si vocifera che la versione ibrida del crossover potrebbe venire presentata già nel corso del prossimo mese di maggio dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

Se la notizia fosse confermata questo significherebbe che la sua produzione potrebbe già iniziare presso lo stabilimento di Melfi entro la fine del prossimo anno.

Sarà maggio 2019 il mese giusto per assistere al debutto della versione ibrida del crossover 500X?

Al momento si tratta di semplici indiscrezioni e non vi è nulla di confermato. Certamente l’arrivo anticipato di una Fiat 500X ibrida non solo è auspicabile ma sembra anche possibile. Certamente maggiori dettagli su questa novità li potremo avere a marzo quando al Salone dell’auto di Ginevra 2019 il gruppo Fiat Chrysler sarà protagonista con l’anticipazione delle nuove Jeep Renegade, Compass e Wrangler PHEV. Li conosceremo molto probabilmente anche la data di quando sarà svelato il nuovo crossover ibrido di Fiat.

Leggi anche: FCA Mirafiori: nel 2019 cassa integrazione di massa in attesa della 500 elettrica

Nuova Fiat 500X ibrida: il suo debutto potrebbe avvenire a maggio e la sua produzione potrebbe iniziare entro la fine del prossimo anno

Leggi anche: Il Museo di Arte Moderna di New York include la Fiat 500 in una sua mostra

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: