Fiat 500: una nuova serie speciale in collaborazione con Repetto

Fiat 500 by Repetto: la versione speciale è stata presentata nelle scorse ore in Francia

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat 500 by Repetto: la versione speciale è stata presentata nelle scorse ore in Francia

Fiat 500 conferma la sua propensione alle serie speciali con un nuovo modello che è stato presentato ieri in Francia e denominata 500 by Repetto. Come suggerisce il nome, questa nuova serie speciale è stata progettata in collaborazione con Repetto House, azienda famosa per le sue scarpe da ballo. Questa versione dell’iconica city car si distingue per la verniciatura della carrozzeria Opera Bordeaux e il logo del marchio sul montante posteriore, impreziosito dalla silhouette di una ballerina. Al suo interno notiamo la presenza di un rivestimento in pelle Poltrona Frau per i sedili e la strumentazione in avorio, mentre il cruscotto riprende il colore della carrozzeria Opera Bordeaux. C’è anche una targa numerata tra i sedili, questa serie speciale è infatti limitata a 500 copie. Si noti che il tetto apribile panoramico fa parte dell’attrezzatura standard.

Fiat 500 by Repetto: la versione speciale è stata presentata nelle scorse ore in Francia

Infine, per accentuare l’esclusività di questa versione, ogni Fiat 500 Repetto viene consegnato con una scatola contenente un paio di ballerine Repetto, oltre a un profumo e a un portachiavi sempre del marchio francese. Questa speciale serie è disponibile con i due motori a benzina 4 cilindri 1.2 69 CV associato al cambio manuale o automatico Dualogic e al motore TwinAir bimotore da 85 CV. I prezzi di questa Fiat 500 Repetto partono da € 18.490, rendendola una delle versioni più costose della city car italiana. L’auto può essere ordinato da oggi in Francia. Al momento non sappiamo se verrà venduta anche in Italia.

Leggi anche: Fiat Fastback: nonostante il successo ottenuto non è ancora arrivato l’ok alla sua produzione

Fiat 500 by Repetto: la versione speciale è stata presentata nelle scorse ore in Francia

Leggi anche: Fiat Fastback: nonostante il successo ottenuto non è ancora arrivato l’ok alla sua produzione

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler