Fiat 500 Mirror: serie speciale ancora più connessa

Al Salone auto di Ginevra 2017, Fiat ha presentato Fiat 500 Mirror, una serie speciale che può essere ordinata dal 17 marzo al prezzo di 13.990 euro

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat

Al Salone auto di Ginevra 2017, la principale casa automobilistica italiana ha presentato la Fiat 500 Mirror. Si tratta di una serie speciale che può essere ordinata dallo scorso 17 marzo al prezzo di 13.990 euro. Si tratta di una macchina ad alta tecnologia sempre più connessa che la casa automobilistica italiana ha voluto lanciare per dimostrare di voler essere sempre al passo coi tempi. Dando uno sguardo al design della vettura notiamo che nulla è diverso rispetto al classico modello di Fiat 500.

 

Infatti è all’interno di Fiat 500 Mirror che notiamo i principali cambiamenti rispetto alle altre versioni della mitica city car del brand di Torino. Fiat 500 Mirror ospita un sistema di infotainment Uconnect dotato di schermo touch screen da 7 pollici ad alta definizione con Bluetooth. Presenti anche le porte USB-AUX IN che collegheranno al veicolo qualsiasi dispositivo. Sono presenti anche sensori luce e pioggia, comandi al volante, cruise control e aria condizionata.

 

Ma ciò che rende particolare la nuova Fiat 500 Mirror è il suo sistema di integrazione con carplay di Apple e Android Auto. Una tecnologia che permetterà al guidatore di utilizzare il proprio smartphone e le principali applicazioni presenti in esso direttamente dalla schermata centrale. Pur rimanendo concentrato sulla strada, l’utente sarà in grado di ricevere ed effettuare chiamate, leggere e inviare messaggi di testo, ascoltare la musica e regolare il suo percorso in base alle informazioni sul traffico.

 

Leggi anche: Fiat Panda nuova generazione: il render che stupisce

 

Fiat 500 Mirror

Fiat 500 Mirror: la nuova versione speciale della city car italiana

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep: le news più importanti di questa settimana

 

Fiat 500 Mirror è dotata di motore di 1,2 litri di 69 cavalli, cambio manuale o robotizzato Dualogic. Si tratta insomma di una nuova versione di Fiat 500 destinata ad avere un certo risalto nella gamma della famosa city car per quello che riguarda i prossimi mesi.

 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler