Fiat 500 Giardiniera si farà, da Ginevra arriva la conferma

Fiat 500 Giardiniera si farà, la conferma è arrivata nelle scorse ore direttamente dal Salone dell'auto di Ginevra

di , pubblicato il
Nuova Fiat 500 Giardiniera

Dal Salone dell’auto di Ginevra arrivano notizie interessanti per il brand Fiat. Dopo la conferma che Fiat 500 elettrica sarà svelata proprio a Ginevra nel mese di marzo del 2020, nelle ultime ore un nuovo annuncio è stato effettuato. Nel corso di un’intervista il dirigente di Fiat, Oliver Francois ha confermato che il progetto di lanciare una Fiat 500 Giardiniera è confermato. Questo modello era stato previsto nell’ultimo piano industriale dello scorso 1 giugno. La vettura successivamente non ha trovato conferma nel piano triennale di investimenti in Italia del gruppo Fiat Chrysler.

Questo ha fatto pensare a molti che il progetto potesse essere stato accantonato, almeno per il momento.

Fiat 500 Giardiniera si farà, la conferma è arrivata nelle scorse ore direttamente dal Salone dell’auto di Ginevra

Da Ginevra però arriva la notizia che Fiat 500 Giardiniera si farà. Il modello però non dovrebbe arrivare prima della fine del 2021 inizi del 2022. Non possiamo escludere che l’anno prossimo o al massimo nel 2021 una versione concept car del modello possa essere svelata. La vettura avrà un design inconfondibile nel pieno stile della gamma di 500. Inoltre l’auto sarà realizzata anche in versione ibrida e full electric. Maggiori dettagli su questo modello li avremo nel corso dei prossimi mesi.

Leggi anche: Fiat Chrysler tranquillizza dipendenti e sindacati sugli effetti del passaggio all’ibrido

Fiat 500 Giardiniera si farà, la conferma è arrivata nelle scorse ore direttamente dal Salone dell’auto di Ginevra

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: ecco quanto hanno guadagnato nel 2018 Mike Manley, Sergio Marchionne ed John Elkann

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: