Fiat 124 Spider non è più disponibile in Europa

Fiat ha deciso di porre fine alla commercializzazione della Fiat 124 Spider in Europa

di , pubblicato il
Fiat 124 Spider S-Design

Fiat ha deciso di porre fine alla commercializzazione della Fiat 124 Spider in Europa. Questa è una morte annunciata, poiché è stato a lungo ipotizzato che la sua continuità nel mercato sarebbe stata un vero miracolo.  Non sorprende che la principale casa automobilistica italiana abbia deciso di mettere fine alla commercializzazione della 124 Spider sul mercato europeo.

Solo pochi mesi fa il marchio ha fatto lo stesso nel Regno Unito, rimuovendo questo modello dalla sua gamma. E ora, è stato deciso di interrompere la produzione della versione europea. Va notato che è ancora possibile trovare unità in magazzino, anche se ciò avverrà solo per un breve periodo.

Fiat ha deciso di porre fine alla commercializzazione della Fiat 124 Spider in Europa

Questa decisione non riguarderà il mercato auto americano. Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha deciso di mantenere nella sua gamma la versione americana della Fiat 124 Spider. Tuttavia, tenendo conto del destino del modello europeo, si prevede che prima o poi lo stesso accadrà anche negli Stati Uniti.

Delle poco più di 15.000 unità vendute dalla Fiat negli Stati Uniti nell’ultimo anno, solo 3.515 corrispondevano alla Fiat 124 Spider. A priori può sembrare che le vendite di questa convertibile sul mercato statunitense siano un fallimento, ma se le mettiamo in confronto con quelle europee vedremo che non è così. Nel mercato europeo, le vendite di Fiat hanno raggiunto 697.977 unità nel 2018 e solo 7.698 provenivano dalla deccapottabile.

Tenendo conto della stretta relazione che questo modello ha con la Mazda MX-5, contrastano notevolmente le vendite limitate della 124 Spider con il modello Mazda che può vantare di essere “la roadster per eccellenza”. Dobbiamo anche tenere presente che il CEO di Fiat ha chiuso le porte allo sviluppo di un successore di questo modello, quindi con una sicurezza quasi totale non vedremo una nuova generazione.

Leggi anche: La fusione di Fiat Chrysler con PSA non sarà messa a rischio dalla causa di GM

Argomenti: