'Ferrari: Vettel non vede la Ferrari favorita in Messico - Motori e Auto - Investireoggi.it

Ferrari: Vettel non vede la Ferrari favorita in Messico

Sebastian Vettel non vede la sua squadra come la favorita per la vittoria in Messico

di , pubblicato il
Vettel

Il circuito del Gran Premio del Messico è caratterizzato da lunghi rettilinei, che in teoria, vista la potenza della Ferrari, dovrebbero favorire il team italiano. Tuttavia Sebastian Vettel non vede la sua squadra come la favorita per la vittoria. “Ovviamente siamo stati forti nelle ultime gare e abbiamo a che fare con lunghi rettilinei qui in Messico ma ci sono anche abbastanza curve”, ha detto il pilota tedesco della Ferrari.

Le curve su questo circuito non ci hanno mai portato grande fortuna”, continua il tedesco, secondo cui il vantaggio del motore Ferrari a causa dell’aria rarefatta non è eccezionale in Messico : “La velocità massima è sicuramente il nostro pezzo forte, ma non possiamo sfruttarla in modo ottimale su questo circuito “.

Sebastian Vettel non vede la sua squadra come la favorita per la vittoria in Messico

“Naturalmente le persone guardano il circuito e vedono il grande rettilineo di oltre un km. Siamo stati forti quest’anno sui rettilinei, ma qui ci sono anche diverse curve. Questo è anche un circuito in cui l’efficienza non è molto importante. Penso che abbiamo un’auto ragionevolmente efficiente, quindi potremmo non essere in grado di usarla a nostro vantaggio in questa occasione. Vedremo come andrà nelle sezioni curve. Questo tipo di curve è stato il nostro punto debole, quindi vedremo ” ha concluso Vettel.

Leggi anche: Vettel non riconosce Leclerc come suo miglior compagno di squadra di sempre

Sebastian Vettel

Sebastian Vettel non vede la sua squadra come la favorita per la vittoria nel Gran Premio di Formula 1 che si correrà in Messico questa domenica

Leggi anche: Formula 1: Toto Wolff: “Lewis Hamilton non ha motivo di passare a un’altra squadra”

Argomenti: