Ferrari valuta se richiamare un suo ex da Alfa Romeo

Per Ferrari in Formula 1 le cose non stanno andando per il verso giusto ed ecco che il cavallino rampante pensa al ritorno di Simone Resta

di , pubblicato il
Per Ferrari in Formula 1 le cose non stanno andando per il verso giusto ed ecco che il cavallino rampante pensa al ritorno di Simone Resta

Come parte dei piani della Ferrari di reagire dopo un avvio lento nella stagione 2019 di Formula 1, sono in corso discussioni interne per far tornare Simone Resta, attualmente Direttore Tecnico presso Alfa Romeo Racing, per rafforzare il team tecnico della Scuderia. Resta lasciò la Ferrari, dove era il capo progettista, a metà dello scorso anno per ricoprire il ruolo tecnico principale alla Sauber, che ora è diventata Alfa Romeo Racing, sostituendo Jorg Zander dopo la sua improvvisa partenza.

Per Ferrari in Formula 1 le cose non stanno andando per il verso giusto ed ecco che il cavallino rampante pensa al ritorno di Simone Resta

Resta ha avuto un ruolo chiave nel plasmare la Ferrari dello scorso anno, la SF71H, che per gran parte dell’anno è stata l’auto da battere, quindi forse non sorprende che il Cavallino Rampante stia pensando di riportarlo indietro per superare il periodo di difficoltà. “Come squadra, senza dubbio cerchiamo sempre di migliorarci in particolare dove abbiamo qualche carenza,” ha affermato il Team Principal Mattia Binotto. “Simone è stato con la Ferrari in passato. Si è trasferito all’Alfa Romeo come direttore tecnico e sta vivendo una grande esperienza.”

“Stiamo valutando un suo ritorno, ma non è qualcosa che abbiamo già deciso. Abbiamo coperto il suo ruolo attualmente a Maranello, quindi non è una situazione di emergenza. Ma è vero che ci stiamo pensando, così come stiamo pensando ad altre persone che potrebbero unirsi a noi o lasciarci. In ogni organizzazione c’è questa dinamica e questo è normale, ” ha concluso il team principal di Ferrari in Formula 1.

Leggi anche: Ferrari SF90 Stradale: ecco tutti i numeri della più potente auto del cavallino rampante

Per Ferrari in Formula 1 le cose non stanno andando per il verso giusto ed ecco che il cavallino rampante pensa al ritorno di Simone Resta

Leggi anche: Ferrari: la nuova supercar ibrida che debutterà il 31 maggio avrà 1000 CV

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: