Ferrari spiega come la nuova vettura SF1000 sia “estrema”

Mattia Binotto ha descritto la nuova Ferrari SF1000 come "estrema" e molto diversa dalla vettura dello scorso anno

di , pubblicato il
Ferrari

Il caposquadra del team Ferrari Mattia Binotto ha descritto la nuova vettura SF1000 come “estrema” pur ammettendo che era difficile evolversi dall’auto del 2019 in quanto non ci sono cambiamenti di regolamentazione per il 2020. Martedì, in un evento al Teatro Comunale Romolo Valli di Reggio Emilia, sono diventati il primo tra i 10 team costruttori a sfoggiare la loro nuova auto, con Binotto al fianco di Sebastian Vettel , Charles Leclerc.

Mattia Binotto ha descritto la nuova Ferrari SF100 come “estrema” e molto diversa dalla vettura dello scorso anno

Nel 2021, ci saranno importanti cambiamenti nella regolamentazione che rappresentano probabilmente la più grande revisione nella storia di questo sport e, tenuto conto di ciò, per il 2020 non sono state apportate grandi modifiche. “Certamente i regolamenti rimangono stabili, quindi è difficile trasformare completamente la macchina”, ha detto all’evento. “Il punto di partenza è la macchina dell’anno scorso, la SF90, ma sicuramente siamo estremi su tutti i concetti il ​​più possibile.”

Cerchiamo di ottenere le massime prestazioni aerodinamiche e cerchiamo di massimizzare il livello di carico aerodinamico, quindi l’intera vettura, la monoscocca, il layout della centralina, il cambio, sono stati davvero impacchettati per avere una corporatura sottile più stretta. Penso che sia abbastanza visibile. ” Il capo squadra ha evidenziato la sospensione come un componente particolare a cui è stata data una particolare attenzione. “Lavoriamo su tutti i componenti. Le sospensioni sono state progettate per avere una maggiore flessibilità quando si è in pista, quindi possiamo adattare la configurazione a qualsiasi cosa si adatti ai piloti e al circuito “, ha aggiunto. La prossima vettura da F1 presentata per il 2020 arriverà dalla Renault mercoledì.

Leggi anche: Ferrari ha svelato la sua nuova monoposto SF100

Ecco la nuova Ferrati SF1000

Leggi anche: Formula 1: Piero Ferrari conferma il cambio di filosofia per la nuova monoposto

Argomenti: