Ferrari si aspetta molto da Mick Schumacher nel 2020

Mattia Binotto ha dichiarato che il team si aspetta molto da Mick Schumacher in Formula 2

di , pubblicato il
Mattia Binotto ha dichiarato che il team si aspetta molto da Mick Schumacher in Formula 2

Il numero uno della Ferrari, il team principal Mattia Binotto ha dichiarato che il team si aspetta molto da Mick Schumacher in Formula 2 quest’anno. Il giovane pilota tedesco nel 2020 cercherà di ottenere risultati di rilievo nella categoria. Il figlio di Michael ha avuto un anno promettente nel 2019, non sempre ottenendo i risultati che forse si meritava, finendo al dodicesimo posto nella classifica finale. Tuttavia, la griglia di F2 del 2019 era stata occupata da molti piloti esperti e più anziani, con i primi sei piloti in classifica che avevano già una o più stagioni alle spalle.

Mattia Binotto ha dichiarato che il team si aspetta molto da Mick Schumacher in Formula 2 nel 2020

Questo dà alla Ferrari la speranza che Mick Schumacher possa fare bene nel 2020. Il giovane pilota tedesco sarà affiancato a Prema dal campione di F3 Robert Shwartzmann che nel 2019 ha impressionato tutti e dovrà confrontarsi con piloti del calibro di Guanyu Zhou, Dan Ticktum e Artem Markelov. Binotto ha detto ai media: “Per Mick è stata una buona stagione per fare esperienza. E se guardi solo ai principianti, ha fatto abbastanza bene.”

“Penso che la nuova stagione sarà importante per lui, perché può mostrarei suoi progressi. Ci aspettiamo molto dal prossimo anno, perché ha un’esperienza stagionale e siamo abbastanza sicuri che sarà un buon candidato per la Formula 1 in futuro “. Nel 2020 era ancora troppo presto per vedere il tedesco a bordo di una monoposto di Formula 1, ma con Kimi Raikkonen che quasi certamente lascerà l’Alfa Romeo alla fine della stagione, un posto per Mick Schumacher nel team il prossimo anno potrebbe arrivare. Binotto ha continuato: “Se è un candidato per la Ferrari in futuro? È troppo presto per dirlo.

Ma l’obiettivo della Ferrari Accademy è trovare il prossimo talento per la Ferrari. Pensiamo che Mick abbia il talento di appartenere a quel gruppo”.

Leggi anche: Formula 1: Vettel addio alla Ferrari e Mick Schumacher approda in Alfa Romeo?

Argomenti: