Ferrari Purosangue: primo video spia per il suv del cavallino rampante

Ferrari Purosangue è protagonista del primo video spia, un prototipo è stato immortalato a Maranello

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ferrari Purosangue

Arrivano le prime immagini spia per Ferrari Purosangue. Il futuro SUV della casa automobilistica del cavallino rampante è stato individuato all’interno dei quartieri generali della società italiana a Maranello. Le immagini sembrano mostrare in apparenza una GTC4 Lusso, ma guardando con attenzione il prototipo si intuisce che il veicolo di prova ha la sospensione sollevata come quella di un SUV. Il nuovo CEO della Ferrari, Louis Camilleri, a settembre ha rivelato il nome Purosangue per il SUV  e ha detto che il veicolo non raggiungerà il mercato nel 2020 come il suo predecessore il defunto Sergio Marchionne, aveva previsto. Camilleri ha sottolineato che il veicolo quando arriverà sul mercato dovrà essere assolutamente “perfetto”, il che significa che lo sviluppo non sarà affrettato.

Ferrari Purosangue è protagonista del primo video spia, un prototipo è stato immortalato a Maranello

Alla base del SUV ci sarà una nuova piattaforma a motore anteriore che la Ferrari sta sviluppando per i suoi futuri modelli Grand touring. La piattaforma integrerà  anche una nuova architettura con motore centrale. Entrambe le piattaforme incorporeranno la tecnologia ibrida, ma la piattaforma centrale a motore anteriore consentirà anche la possibilità di un sistema a trazione integrale non elettrificato.

Il motore utilizzato per questo prototipo sembra un turbocharged, facendo pensare che nella gamma sarà presente anche una versione del V8 turbocharged da 3,9 litri montato sulla GTC4 Lusso T. Anche la tecnologia ibrida plug-in sarà disponibile e potrebbe essere di serie su Ferrari Purosangue.

Essendo ancora nella fase iniziale dello sviluppo potrebbero passare altri sei mesi o un anno prima che i primi prototipi con la vera carrozzeria di Ferrari Purosangue raggiungano la strada. Il suo debutto in anteprima potrebbe avvenire nel corso del 2021. Purosangue è solo uno dei 15 modelli che la Ferrari presenterà entro la fine del 2022.

Leggi anche: Ferrari Monza SP1 e SP2: il cavallino rampante punta forte sulle edizioni speciali

Leggi anche: Ferrari: il nuovo CEO Camilleri potrebbe essere l’uomo giusto per gestire il dopo Marchionne

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari