Ferrari e Mercedes pronte a contendersi Daniel Ricciardo che non rinnova con Red Bull

Formula 1: Ferrari e Mercedes molto probabilmente si contenderanno per il 2019 Daniel Ricciardo il cui rinnovo con Red Bull appare sempre più lontano

di Andrea Senatore, pubblicato il
Daniel Ricciardo Formula 1

Il rinnovo del pilota australiano Daniel Ricciardo con Red Bull sembra essere sempre più lontano ogni giorno che passa. Proprio per questo motivo, secondo i soliti bene informati, Ferrari e Mercedes sarebbero pronte a contendersi il pilota per mettergli a disposizione una delle loro monoposto nel 2019. A quanto pare Ricciardo non punta a migliorare la propria situazione economica quanto a scegliere la monoposto che gli offrirà maggiori garanzie di competitività. L’addio a Red Bull comunque non dovrebbe avvenire l’anno prossimo ma bensì nel 2019. 

 

Ferrari e Mercedes  si contenderanno nel 2019 Danile Ricciardo? Sempre più l0ntano il rinnovo del pilota con Red Bull

 

Infatti il prossimo anno Ferrari e Mercedes hanno già confermato i propri rispettivi piloti e dunque appare assai difficile se non addirittura impossibile ipotizzare un ribaltone. Molto più probabile che l’arrivo di Ricciardo in una delle due scuderie possa avvenire nel 2019 primo anno dopo la scadenza dell’attuale contratto che lega l’australiano al team austriaco. 

 

Il pilota australiano vuole garanzie sulla competitività della sua monoposto in futuro

 

Nel corso di una recente intervista rilasciata alla stampa, Ricciardo ha detto di essere lusingato dalle considerazioni del numero uno di Red Bull, Christian Horner, che ha detto chiaramente di voler confermare il pilota. Ricciardo però vuole garanzie che la monoposto che la scuderia austriaca eventualmente gli metterà a disposizione sia davvero competitiva. In caso contrario la possibilità che il campione australiano vada altrove e nella fattispecie in Ferrari o Mercedes non sembra un’ipotesi così improbabile.

 

Leggi anche: Formula 1: secondo Bernie Ecclestone la possibilità di un addio di Ferrari è reale

 

Formula 1 Ferrari

Formula 1: Ferrari e Mercedes molto probabilmente si contenderanno per il 2019 Daniel Ricciardo il cui rinnovo con Red Bull appare sempre più lontano

 

Leggi anche: Ferrari: a Sergio Marchionne non piacciono le nuove regole della Formula 1 per il 2021

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, Formula 1, Mercedes