FCA Portogallo integra il marchio Jeep nella sua rete di vendita

FCA Portogallo ha deciso di integrare nella propria rete di vendita anche il marchio Jeep che fino ad ora veniva venduto nel paese da Berge Group.

di Andrea Senatore, pubblicato il
FCA

FCA Portogallo d’ora in poi, sarà il nuovo rappresentante di Jeep nel paese lusitano, prendendo il posto dell’importatore privato spagnolo Berge Group. L’annuncio del passaggio del marchio alla società portoghese è stato effettuato la scorsa settimana da parte di Dante Zilli, responsabile di Jeep per l’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa). Il capo di Jeep ritiene che questa nuova realtà del marchio sia positiva e possa aumentare i volumi di vendita in Portogallo e, soprattutto, far guadagnare quote di mercato.

FCA Portogallo da adesso in poi si occuperà delle vendite di Jeep nel paese lusitano

Jeep sarà quindi parte integrante del portafoglio di marchi rappresentati da FCA Portogallo, accanto a brand quali Fiat, Alfa Romeo, Abarth, Fiat Professional e Mopar. La nuova rete comprende ora 15 punti vendita e 18 punti post vendita. Questi numeri garantiscono geograficamente parlando una forte copertura nazionale, sia sulla terraferma che nelle isole.

Le aree espositive sono davvero esclusive con un’immagine raffinata che rivela tutti i valori del marchio, i team di vendita e post-vendita sono formati nel migliore dei modi per garantire il miglior servizio clienti e una maggiore capacità di finanziamento attraverso FCA Bank.

Dante Zilli ha dichiarato: “Questo è il momento giusto per Jeep di essere rappresentato e commercializzato in Portogallo da FCA, in un momento molto positivo che l’industria automobilistica sta vivendo, in particolare, per quanto riguarda il segmento in cui i prodotti Jeep si collocano. ” Basti pensare che in Portogallo, il segmento dei SUV è cresciuto del 32% nell’intero 2016, in un mercato che è cresciuto del 16% nello stesso anno. I SUV in Portogallo rappresentano circa il 20% del mercato totale.

Leggi anche: Fiat Chrysler: Sergio Marchionne conferma lo scorporo di Magneti Marelli e nega quello di Alfa Romeo e Maserati

 

FCA

FCA Portogallo ha deciso di integrare nella propria rete di vendita anche il marchio Jeep che fino ad ora veniva venduto nel paese da Berge Group

 

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: i tedeschi premiano lo stabilimento di Verrone

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler