FCA: partono i lavori per il nuovo stabilimento a Detroit

FCA ha inaugurato nelle scorse ore i lavori per la costruzione del suo nuovo stabilimento a Detroit

di , pubblicato il
FCA ha inaugurato nelle scorse ore i lavori per la costruzione del suo nuovo stabilimento a Detroit

FCA ha inaugurato nelle scorse ore i lavori per la costruzione del suo nuovo stabilimento a Detroit. Il primo pezzo di acciaio è stato sollevato per la costruzione del nuovo stabilimento di quasi 800.000 piedi quadrati in costruzione sul sito dell’ex Mack Avenue Engine Complex. La società ha annunciato a febbraio che avrebbe investito $ 1,6 miliardi per convertire le due strutture Mack esistenti in un nuovo sito di assemblaggio per un SUV Jeep di nuova generazione, a tre file e full size e per la Jeep Grand Cherokee di nuova generazione, creando 3.850 nuovi lavori.

Mentre la costruzione del nuovo impianto per la verniciatura inizia da zero, gli operai stanno lavorando per rinnovare e trasformare le due strutture esistenti.

Mack II, che è rimasto inattivo dal 2012, diventerà la nuova carrozzeria, dove il telaio del veicolo verrà saldato insieme. Il Mack I, che fino a giugno produceva la famiglia di motori Pentastar, verrà riproposto e riorganizzato per l’assemblaggio generale, con il veicolo che otterrà i suoi sedili, il cruscotto e le ruote, tra le altre cose. Si prevede che i primi veicoli usciranno dalla linea entro la fine del 2020. Una volta completato, l’impianto sarà il primo nuovo impianto di assemblaggio costruito nella città di Detroit in circa 30 anni.

Leggi anche: FCA aggiorna alcuni Jeep Wrangler in Canada e negli Stati Uniti per correggere “rare” anomalie

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler

Leggi anche: Fiat Panda, Lancia Ypsilon e Jeep Renegade sono le 3 auto più vendute a luglio in Italia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.