Dodge Grand Caravan potrebbe essere sostituita entro il 2020

Dodge Grand Caravan: il famoso veicolo del brand americano di Fiat Chrysler potrebbe essere vicino all'addio, al suo posto forse una versione ridotta di Chrysler Pacifica

di Andrea Senatore, pubblicato il
Dodge Grand Caravan: il famoso veicolo del brand americano di Fiat Chrysler potrebbe essere vicino all'addio, al suo posto forse una versione ridotta di Chrysler Pacifica

Secondo indiscrezioni Dodge Grand Caravan a partire dal 2020 potrebbe non fare più parte della gamma del famoso brand americano di Fiat Chrysler Automobiles. Il gruppo di Sergio Marchionne infatti starebbe valutando se sostituire questo veicolo dal 2020 con una versione ridotta dell’elegante Chrysler Pacifica o un nuovo veicolo crossover. Dunque la produzione del minivan di Dodge ancora popolare ed economico negli Stati Uniti, che viene realizzato nello stabilimento Fiat Chrysler di Windsor in Canada, è prevista per la fine del 2019.

 

Dodge Grand Caravan: il famoso veicolo del brand americano di Fiat Chrysler potrebbe essere vicino all’addio, al suo posto forse una versione ridotta di Chrysler Pacifica

 

In ogni caso dal Canada si vocifera che la sostituta di Dodge Grand Caravan continuerà ad essere prodotta nella fabbrica di Windsor poiché questo futuro modello condividerà gran parte della tecnologia e la medesima piattaforma di Chrysler Pacifica. Questa decisione verrà presa probabilmente anche per la crisi in cui versa il settore delle grandi auto famigliari. Basti pensare che Fiat Chrysler, Honda e Toyota sono le uniche case automobilistiche che producono ancora minivan, ma la loro popolarità continua a diminuire di anno in anno.

 

Per il momento da Fiat Chrysler Canada, paese in cui si produce il veicolo la notizia non viene confermata

 

Le famiglie americane per soddisfare le proprie esigenze si rivolgono sempre più a veicoli crossover ed è per questo che Fiat Chrysler sostituirà molto probabilmente la Caravan a partire dal 2020. Al momento si tratta di semplici indiscrezioni ed infatti FCA in Canada ha preferito non commentare queste voci. LouAnn Gosselin, responsabile delle comunicazioni per Fiat Chrysler Automobiles Canada, si è limitata a dire che per il momento la produzione di Dodge Grand Caravan è confermata. “Abbiamo inventato il minivan 30 anni fa e continuiamo ad essere leader delle vendite nel settore fino ad oggi”, ha detto Gosselin. “In Canada rappresentiamo il 70 per cento delle vendite nel mercato dei minivan. Siamo orgogliosi che la nostra forza lavoro continui a costruire un prodotto così premiato dal mercato. ”

 

Dobbiamo anche registrare a proposito di queste voci , le dichiarazioni del sindacato Unifor Local 444, che rappresenta i lavoratori nello stabilimento di Windsor, che confermano di non aver ricevuto alcuna notizia sul futuro della Caravan o sui piani per la sua sostituzione, così come ha affermato il presidente James Stewart. “Stiamo già iniziando a costruire una Pacifica di dimensioni ridotte ma nulla ci è stato comunicato su un nuovo prodotto o sulla fine della Dodge Grand Caravan”, ha detto. “Non c’è stata alcuna indicazione di qualcosa del genere per il momento.” Vedremo se nei prossimi mesi queste voci saranno confermate oppure riceveranno una definitiva smentita.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler richiama alcuni modelli di Jeep e Dodge in USA per problemi di sicurezza

 

Dodge Grand Caravan

Dodge Grand Caravan: il famoso veicolo del brand americano di Fiat Chrysler potrebbe essere vicino all’addio, al suo posto forse una versione ridotta di Chrysler Pacifica

 

Leggi anche: Dodge Challenger SRT Demon: un suo componente vince il premio di “Popular Science”

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Dodge

I commenti sono chiusi.