Dodge Challenger: la futura generazione sarà lanciata in versione ibrida

La futura generazione della muscle car Dodge Challenger sarà lanciata negli USA anche in versione ibrida

di , pubblicato il
Dodge Challenger SRT Demon

La Dodge Challenger di nuova generazione dovrebbe venire presentata da Fiat Chrysler Automobiles nel corso dell’anno 2021. Questo modello di Dodge negli Stati Uniti è particolarmente atteso in quanto ancora oggi nonostante la crisi delle berline le Muscle Car continuano ad essere di gran moda. Di questo modello si dice che in futuro potrebbe abbracciare la tecnologia ibrida in almeno una delle sue future versioni. Lo ha anticipato al Detroit Auto Show 2019 nei giorni scorsi il numero uno di FCA, l’amministratore delegato Mike Manley.

La futura generazione della muscle car di FCA sarà lanciata negli USA anche in versione ibrida

Del resto l’inasprimento delle norme sulle emissioni del governo impongono necessariamente questa mossa a Fiat Chrysler Automobiles per mantenere la Dodge Challenger sul mercato. Si tratterebbe insomma della stessa situazione che si verificherà nei prossimi anni anche in altre importanti case automobilistiche quali Acura, McLaren e Porsche che per forza di cose dovranno convertire le proprie auto più sportive all’elettrificazione per soddisfare le normative sempre più restrittive. Infine, secondo indiscrezioni, si sospetta che la scelta del motore da elettrificare potrebbe ricadere sul V-6 da 3,6 litri attualmente presente nella gamma della Challenger che potrebbe venire affiancata da un motore elettrico. Maggiori dettagli su questa novità li scopriremo nel corso dei prossimi mesi.

Leggi anche: Dodge Challenger SRT Demon e Viper: un milione di dollari per gli ultimi 2 esemplari prodotti

La futura generazione della muscle car Dodge Challenger sarà lanciata negli USA anche in versione ibrida

Leggi anche: Nuova Dodge Charger: Fiat Chrysler Automobiles svela il suo nuovo modello

Argomenti: