Daimler taglia i costi e si prepara a grandi cambiamenti

Daimler ha presentato una nuova strategia di business sostenibile al Capital Market Day

di , pubblicato il
Daimler ha presentato una nuova strategia di business sostenibile al Capital Market Day

Oggi Daimler ha presentato una nuova strategia di business sostenibile al Capital Market Day. Con un chiaro impegno per la mobilità a emissioni zero di CO2, l’azienda sta preparando la strada per un futuro di successo. “Stiamo posizionando l’azienda per la trasformazione con una chiara strategia per il futuro. Le spese necessarie per raggiungere gli obiettivi di CO2 richiedono misure globali per aumentare l’efficienza in tutte le aree della nostra azienda. Ciò include anche la razionalizzazione dei nostri processi e strutture “, ha affermato Ola Källenius, Presidente del Consiglio di amministrazione di Daimler AG e Mercedes-Benz AG. “Ciò avrà un impatto negativo sui nostri guadagni nel 2020 e nel 2021.

Per rimanere vincenti in futuro, dobbiamo quindi agire ora e aumentare significativamente la nostra forza finanziaria”.

Daimler ha presentato una nuova strategia di business sostenibile al Capital Market Day

La società tedesca presume che il mercato premium per le auto continuerà a crescere in modo sostenibile e più veloce rispetto al mercato dei volumi. Mercedes-Benz è ben posizionata per continuare come marchio premium leader mondiale. Le normative globali sulla CO2 richiedono investimenti elevati e costanti. L’ampia gamma di ibridi plug-in e veicoli completamente elettrici sta portando ad aumenti dei costi che avranno un impatto negativo sul ritorno delle vendite di Mercedes-Benz Cars. È stato messo in atto un piano di prodotto coerente per raggiungere gli obiettivi della flotta nell’Unione europea.

Entro la fine del 2022, Mercedes-Benz Cars prevede di risparmiare oltre 1 miliardo di euro in spese per il personale

Mercedes-Benz Cars ha avviato contromisure sistematiche per migliorare in modo sostenibile la sua struttura dei costi e compensare l’erosione del margine prevista. In primo luogo, le riduzioni dei costi materiali dovrebbero supportare questa compensazione. Entro la fine del 2022, Mercedes-Benz Cars prevede di risparmiare oltre 1 miliardo di euro in spese per il personale. A tal fine, i posti di lavoro devono essere ridotti sia nella gestione che nelle aree indirette. La società è in stretto dialogo con i rappresentanti dei dipendenti al fine di rendere le misure il più accettabili possibile. Per rafforzare il flusso di cassa gratuito, gli investimenti in immobili, impianti e macchinari e in ricerca e sviluppo saranno limitati a livello del 2019 e saranno ridotti a medio termine. Strategicamente, Daimler mira a posizionarsi come un pioniere del lusso moderno sostenibile e a sviluppare di conseguenza il marchio.

Leggi anche: Daimler registra vendite record nel terzo trimestre del 2019

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.