Daimler rischia di dover pagare un miliardo di euro per le emissioni diesel

Daimler potrebbe dover pagare una multa a causa dell'uso di dispositivi illegali su alcuni dei suoi veicoli più popolari

di , pubblicato il
Daimler potrebbe dover pagare una multa a causa dell'uso di dispositivi illegali su alcuni dei suoi veicoli più popolari

Secondo quanto riferito, Daimler, potrebbe dover pagare una multa a causa dell’uso di dispositivi illegali su alcuni dei suoi veicoli più popolari. Secondo Der Spiegel, i pubblici ministeri di Stoccarda in Germania, stanno pianificando di sanzionare la casa automobilistica tra 800 milioni e 1 miliardo di euro. In base alla legislazione tedesca, le case automobilistiche possono essere multate fino a € 5000 per ogni veicolo interessato. Una decisione finale sull’importo sarà presa dal tribunale a settembre o al massimo nel mese di ottobre.

Daimler potrebbe dover pagare una multa a causa dell’uso di dispositivi illegali su alcuni dei suoi veicoli più popolari

Le indagini penali sui dipendenti di Daimler e sui loro ruoli nella vicenda si estenderanno probabilmente al 2020, poiché la casa automobilistica ha obiezioni legali all’uso dei dati sequestrati.

La rivista afferma che l’autorità dei trasporti tedesca (KBA) ha trovato i dispositivi illegali per i test sulle emissioni montati ad almeno 280.000 Classe C e Classe E vendute nel paese. La KBA ordinerà a Mercedes-Benz di richiamare questi veicoli. Il software in questi veicoli è in grado di rilevare quando l’auto viene sottoposta a test per mostrare emissioni in uscita nei limiti legali. Quando guidati su strada, però, si dice che queste auto non siano conformi.

Daimler ha recentemente registrato una perdita di € 1,6 miliardi per il secondo trimestre del 2019 e ha aumentato le riserve. Negli ultimi due anni, i pubblici ministeri tedeschi hanno inflitto multe elevate alle società del Gruppo Volkswagen per il loro ruolo nello sviluppo e nella vendita di veicoli diesel che presentavano dispositivi illegali per alterare le emissioni. Nel 2018, Volkswagen è stata multata per € 1 miliardo, mentre Audi ha ricevuto una sanzione di € 800 milioni. Quest’anno, Porsche ha accettato di pagare una multa di 535 milioni di euro per il suo ruolo nello scandalo Dieselgate.

Leggi anche: Daimler installa una stazione di ricarica per autobus elettrici a Mannheim

Daimler

Leggi anche: BMW batte Mercedes e Audi come numero di auto vendute a maggio in USA

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.