Dacia: in arrivo un misterioso crossover compatto?

Dacia lancerà entro fine anno un misterioso modello, si potrebbe trattare di un crossover compatto che andrebbe ad arricchire la sua gamma.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Dacia

Nel mondo dei motori da qualche giorno si vocifera che la gamma di Dacia presto si potrebbe arricchire di un nuovo modello. La misteriosa vettura sarebbe, a quanto pare, un crossover compatto. Del resto il 2018 è un anno importante per il famoso brand automobilistico che festeggia i suoi primi 50 anni. Dunque l’arrivo entro fine anno di un misterioso veicolo potrebbe rappresentare la ciliegina sulla torta dei festeggiamenti. L’arrivo di questo modello è stato svelato dalla road map che ripercorre i 50 anni di Dacia in cui viene mostrato un veicolo nascosto sotto un telo.

Dacia lancerà entro fine anno un misterioso modello, si potrebbe trattare di un crossover compatto

Nulla però viene detto circa la tempistica di arrivo di tale vettura. Guardando con attenzione le immagini le proporzioni sembrano essere però proprio quelle di un crossover compatto. Secondo indiscrezioni tale veicolo potrebbe fare il suo debutto in anteprima in occasione del Salone dell’auto di Mosca 2018 che si terrà a fine agosto. Sempre secondo voci di corridoio, il modello in questione sarebbe una versione premium del famoso Duster. Il veicolo della casa automobilistica rumena rispetto al veicolo da cui trae origine però sarebbe più costoso e raffinato. Vi aggiorneremo naturalmente non appena avremo maggiori certezze su questo misterioso veicolo di Dacia di cui al momento sappiamo ben poco.

 

Leggi anche: Nuova Dacia Duster: i prezzi in Italia del celebre veicolo della casa rumena del gruppo Renault partono da 11.900 euro

Dacia

Dacia lancerà entro fine anno un misterioso modello, si potrebbe trattare di un crossover compatto che andrebbe ad arricchire la sua gamma

Leggi anche: Dacia Duster: continua i test per la nuova generazione il cui debutto è imminente

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Dacia