Dacia Duster: versione a 7 posti ne 2018?

Dacia Duster, una delle più popolari vetture della celebre casa automobilistica europea potrebbe nel 2018 far esordire sul mercato una versione a 7 posti

di Andrea Senatore, pubblicato il
Dacia Duster

Una delle vetture più amate dagli appassionati per quanto riguarda Dacia è indubbiamente il Suv Dacia Duster. Questo modello si vocifera che nel 2018 potrebbe vedere arricchita la sua gamma con l’arrivo di una versione più grande che prevederebbe 7 posti a sedere al suo interno. Questo veicolo nei prossimi mesi subirà un aggiornamento. La nuova Duster potrebbe essere mostrata nel corso del Salone dell’auto di Ginevra che si aprirà a marzo ma è molto più probabile che il suo debutto possa invece avvenire al Salone dell’auto di Francoforte che si aprirà nel corso del prossimo mese di settembre.

La nuova Dacia Duster dunque si potrebbe caratterizzare per l’arrivo di questa importante novità. Questa versione a 7 posti, secondo i soliti bene informati, potrebbe essere chiamata Grand Duster. Secondo gli esperti di mercato se davvero tale modello arrivasse realmente sul mercato, questo potrebbe ritagliarsi il suo spazio nel segmento dei Suv a 7 posti. Infatti si tratterebbe di un modello che come è tradizione per Dacia riuscirebbe a coniugare in se’ qualità e convenienza. Da sempre infatti un elevato rapporto qualità prezzo rappresenta la più importante caratteristica dei veicoli della casa automobilistica di origine rumena. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: dopo l’incontro con Donald Trump, Sergio Marchionne soddisfatto

Dacia Duster

Dacia Duster: nel 2018 potrebbe arrivare una versione a 7 posti

Leggi anche: Nissan Juke, con la nuova generazione sarà rivoluzione

Se realmente una Dacia Duster a 7 posti arrivasse questa andrebbe a fare concorrenza a veicoli del calibro di  Kia Sorento e il Nissan X-Trail che non a caso tanto bene stanno facendo sul mercato auto nella propria categoria di appartenenza. Non è ancora chiaro quanto costerà questo nuovo modello, ma certamente il prezzo di partenza sarà molto concorrenziale. Infine per quanto riguarda i motori si vocifera che il modello base possa vantare un motore 1.2 turbo benzina da 123 CV, inoltre nella gamma potrebbe trovare spazio anche un 1.6 dCi diesel che dovrebbe garantire grandi prestazioni e consumi ridotti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Dacia

Leave a Reply