Corvette C8: nuove foto spia dal Michigan per l’ottava generazione

Corvette C8: nuove foto spia del prototipo camuffato del mitico modello sono state scattate a Cadillac nel Michigan nelle scorse ore.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Corvette C8

L’ottava generazione di Corvette C8 è stata immortalata nelle scorse ore a Cadillac in Michigan nella versione prototipo camuffato. Si tratta di un modello atteso da molti anni che è stato rinviato più volte negli scorsi anni a causa dei problemi finanziari di General Motors ma che adesso sembra finalmente pronto per ritornare sul mercato. Dalle immagini arriva una conferma importante e cioè che questo modello sarà il primo nella storia di C8 ad avere il motore in posizione centrale. 

Corvette C8: motore in posizione centrale per l’ottava generazione dell’iconico modello

Fino ad ora, infatti, tutte le Corvette C8 uscite sul mercato hanno sempre avuto il motore in posizione anteriore. A proposito del motore, si vocifera che questa vettura disporrà di un propulsore biturbo V6 capace di erogare una potenza di oltre 500 cavalli. Inoltre molto probabilmente questo motore sarà collegato a una trasmissione automatica a dieci rapporti.

Secondo indiscrezioni il debutto potrebbe avvenire in gennaio a Detroit

Per quanto riguarda il prezzo non si sa ancora nulla. L’unica certezza che abbiamo è che questo oscillerà tra i 100 mila e 200 mila dollari. Si spera, nei prossimi mesi, a tal proposito, di avere informazioni più precise. Dalle immagini in questione sembra proprio che la vettura sia a buon punto. Infatti qualcuno ritiene che vi siano chance di vedere debuttare la nuova Corvette C8 direttamente al Detroit Auto Show 2018 di gennaio. Vi aggiorneremo naturalmente non appena dovessero arrivare conferme in merito a questo importante debutto molto atteso negli Stati Uniti.

Leggi anche: General Motors: probabile l’arrivo di una coupè sportiva elettrica targata Chevrolet o Cadillac

 

Corvette C8

Corvette C8: nuove foto spia del prototipo camuffato del mitico modello sono state scattate a Cadillac nel Michigan nelle scorse ore

 

Leggi anche: General Motors: ad alcuni suoi dipendenti viene concesso di provare le auto a guida autonoma

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: General Motors