Chrysler Portal: il primo veicolo a guida autonoma ed elettrico di FCA

La grande novità del gruppo FCA a Las Vegas sarà la Chrysler Portal concept auto totalmente elettrica e a guida autonoma di livello 3

di Andrea Senatore, pubblicato il
Chrysler Portal

La grande novità che il gruppo Fiat Chrysler ha deciso di portare al CES 2017 di Las Vegas è rappresentata da un nuovo concept. Si tratta del prototipo della Chrysler Portal, un veicolo totalmente elettrico e dotato di guida autonoma di livello 3. Si tratta di un minivan di 6 posti dalle dimensioni più contenute rispetto alla celebre Chrysler Pacifica e dal design futuristico. Questo modello sarà presentato nelle prossime ore a Las Vegas dai dirigenti del gruppo diretto dall’amministratore delegato Sergio Marchionne. “Creato da Millennials per Millennials.” Ecco come Chrysler descrive il suo nuovo Concept, un minivan completamente elettrico che  vedremo più tardi al CES di Las Vegas.

Chrysler Portal: autonomia di 402 km con un pieno e guida autonoma di livello 3

Dalle prime immagini del veicolo rilasciate prima del suo debutto ufficiale, possiamo notare una vettura molto moderna nello stile dotata di una guida autonoma di livello 3. Ciò significa che il modello sarà in grado di accelerare e frenare da sola, con l’intervento del driver solo in casi di emergenza. Altra cosa molto interessante di questo veicolo è che è dotato di 10 docking station per la gamma dei dispositivi mobili.  Il nuovo Chrysler Portal sarà alimentato da una propria rete wireless, con la batteria da 100 kWh che troverà spazio nel pavimento dell’auto. L’autonomia garantita dai responsabili di FCA per questo modello dovrebbe essere pari a 402 km con una carica piena, mentre grazie alla ricarica rapida sarà possibile garantire in appena 20 minuti un’autonomia di 241 km. 

Leggi anche: Jeep Wrangler 2018: la produzione comincia a novembre

Chrysler Portal

Chrysler Portal Concept: la minivan elettrica è pronta per il CES 2017

Leggi anche: Jeep Renegade e Fiat Toro: importante riconoscimento in Argentina

Il pezzo forte di Chrysler Portal concept rimane comunque l’abitacolo con linee assai moderne e minimaliste, un sapiente uso delle luci a Led che servono anche a far comunicare utente e auto, questo un sistema molto importante per il futuro del settore e di cui si farà un sempre maggiore utilizzo nei prossimi anni. Altra cosa che balza subito all’occhio è la presenza di sedili facilmente ripiegabili, utili per favorire maggior spazio possibile. Presente anche un grande schermo touchscreen nella parte centrale della plancia che rappresenterà il cuore del veicolo. Insomma si tratta di un’automobile che presenta tutte le carte in regola per stupire e che in futuro potrebbe rappresentare  per Fiat Chrysler l’inizio di una vera e propria rivoluzione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.