Bmw Z5: la roadster cambia nome?

La futura Bmw Z5, di cui in passato vi abbiamo mostrato foto spia, potrebbe anche arrivare sul mercato con un nome diverso

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw Z5 foto spia

In ambienti vicini a Bmw si vocifera di un cambiamento che se confermato avrebbe del clamoroso.  Ludwig Willisch, CEO di BMW North America nel corso di un’intervista rilasciata al magazine Autoguide ha fatto alcune affermazioni che hanno suscitato molto clamore tra gli appassionati della casa automobilistica bavarese. Dalle parole del dirigente di Bmw è trapelato che la futura Bmw Z5, di cui vi abbiamo mostrato alcune foto spia, potrebbe anche adottare un nome diverso da questo, nel momento in cui arriverà sul mercato nel corso del 2018.

Bmw Z5: si chiamerà forse Z4

Non solo il dirigente di Bmw ha lasciato trasparire che la vettura in uscita nel 2018 non si chiamerà Bmw Z5. Willisch, ha pure lasciato intendere che vi sono moltissime probabilità che il nome attuale della vettura, Z4, sarà confermato. Oltre che sul nome qualche indizio il CEO di Bmw in USA lo ha rivelato anche per quanto concerne le caratteristiche. Innanzi tutto il manager ha lasciato intuire come al momento non sia prevista una motorizzazione elettrica per questo veicolo.

 

Leggi anche: Bmw Serie 1: foto spia della terza generazione, ecco quando potrebbe debuttare

 

Bmw Z5

Bmw Z5: clamoroso cambio di nome in cantiere per la roadster della casa automobilistica bavarese che forse confermerà il nome di Bmz Z4

 

Leggi anche: BMW iNext EV con guida autonoma di livello 3 sarà forse un Crossover

 

Altra cosa uscita fuori dall’intervista è che molto probabilmente la futura vettura che non si chiamerà Bmw Z5, sarà dotata solo di cambio automatico, almeno per quanto riguarda gli Stati Uniti. Ovviamente maggiori informazioni su questo veicolo arriveranno nel corso dei prossimi mesi, quando inevitabilmente qualche nuova informazione sarà rivelata dai dirigenti della casa bavarese riguardo ad una vettura considerata come molto importante per il futuro dell’azienda tedesca che ha come obiettivo quello di mantenere la leadership nel settore delle auto sportive premium. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW

Leave a Reply