Bmw X7: prime immagini ufficiali dalla fabbrica di Spartanburg

Bmw X7: ecco le prime immagini spia della versione definitiva del maxi suv la cui produzione è da poco cominciata nello stabilimento di Spartanburg

di , pubblicato il
Bmw X7

Le prime immagini ufficiali della nuova Bmw X7 sono trapelate nelle scorse ore direttamente dalla fabbrica americana di Bmw a Spartanburg dove il veicolo della casa automobilistica bavarese verrà prodotto. Si tratta del nuovo maxi suv con il quale Bmw proverà a far crescere il numero delle sue immatricolazioni in mercati importanti come quello americano e quello cinese. Quelli immortalati in queste prime foto teaser sono i modelli di pre produzione.

Le immagini in questione sono molto interessanti in quanto rivelano alcuni dettagli fino a questo momento rimasti nascosti del nuovo Suv della casa automobilistica tedesca. Ci riferiamo naturalmente a dettagli quali il design definitivo dei gruppi ottici anteriori, quello della nuova calandra a sviluppo verticale e più in generale una migliore idea di quelle che sono le proporzioni dell’intera vettura.

Bmw X7: ecco le prime immagini spia della versione definitiva del maxi suv la cui produzione è da poco cominciata nello stabilimento di Spartanburg

La nuova Bmw X7 sarà messa in commercio solo verso la fine del 2018, secondo quanto previsto dai dirigenti del gruppo teutonico. I modelli immortalati tutti con carrozzeria di colore bianco sono le vetture di pre-produzione che serviranno a compiere gli ultimi test su strada prima della messa in commercio del Suv definitivo. Knudt Flor, responsabile dello stabilimento del gruppo BMW a Spartanburg, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di produrre la BMW X7 qui a Spartanburg, la sede dei nostri modelli X.

Questo è un veicolo molto speciale e i nostri dipendenti non vedono l’ora di accogliere ancora un altro membro della famiglia X. Insieme alla BMW X7, un totale di cinque modelli BMW X saranno esportati da Spartanburg in tutti e quattro gli angoli del globo. ” Il nuovo SUV di punta della casa automobilistica tedesca prenderà in prestito il design e gli spunti stilistici dal concept X7, che è stato presentato all’inizio di quest’anno al Salone dell’auto di Francoforte. 

Il SUV sarà basato sulla piattaforma modulare CLAR 

Il SUV sarà basato sulla piattaforma modulare CLAR dell’azienda, che è anche alla base della berlina di punta della casa bavarese, la Bmw Serie 7. Le immagini teaser rilasciate dalla società dalla linea di assemblaggio rivelano anche alcuni dettagli come la grande griglia a forma di rene, come quella vista nel concept, i nuovi fari a LED twin pod più eleganti, un paraurti anteriore muscoloso con prese d’aria di grandi dimensioni.

Infine per quanto riguarda la gamma dei motori, BMW offrirà i motori V6 per i modelli base e probabilmente un V8 per colmare il divario tra esso e il V12, che alimenterà il modello top di gamma. Sicuramente ulteriori dettagli sulle specifiche del SUV e altre informazioni saranno rivelate nei prossimi mesi. Inoltre, i modelli di pre-produzione di BMW X7 utilizzano già la stessa catena di montaggio dei modelli di produzione BMW X5 e BMW X6.

 

 

Leggi anche: Bmw M3 CS: la nuova versione in edizione limitata degna rivale di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio?

Bmw X7

Bmw X7: ecco le prime immagini spia della versione definitiva del maxi suv la cui produzione è da poco cominciata nello stabilimento di Bmw in USA a Spartanburg

Leggi anche: Nuova BMW Serie 3: le ultime foto spia rivelano le luci di nuova produzione e nuovi dettagli interni

Argomenti: