Bmw X5: rivelati gli accessori M Perfomance

Bmw X5: disponibili anche gli accessori M Perfomance per i clienti che vogliono distinguere il proprio Suv.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw X5: disponibili anche gli accessori M Perfomance per i clienti che vogliono distinguere il proprio Suv.

Le specifiche estetiche M Performance diventano accessori must-have per i clienti che vogliono distinguersi dalla massa con la propria BMW. L’ultimo prodotto ad ottenere la propria gamma di articoli su misura è il nuovo Bmw X5. Queste parti saranno disponibili attraverso il programma Original BMW Accessories in vari mercati mondiali da marzo 2019 in poi. Progettato per migliorare l’estetica e la funzionalità del Suv, Original BMW Accessories offre un’ampia gamma di componenti per interni ed esterni. Questo include componenti esterni in fibra di carbonio rifiniti a mano, tra cui alette anteriori e posteriori, guarnizioni di presa d’aria, calotte e diffusori per specchietti e strisce laterali nere opache.

Bmw X5: disponibili anche gli accessori M Perfomance per i clienti che vogliono distinguere il proprio Suv

Sono inoltre rifiniti in nero opaco i cerchi in lega Star Spoke da 20 pollici, montati su gomma per fuoristrada e destinati ai clienti che vogliono portare i loro Bmw X5 fuori dai sentieri battuti. Chi cerca qualcosa di più sportivo può optare per i cerchi in lega ad alte prestazioni M da 22 pollici caratterizzate da pozzetti a ricircolo di forma “scorrevole”. Nel menu è presente anche un impianto frenante sportivo M Performance, dotato di dischi freno forati e pinze rosse.

Per quanto riguarda l’abitacolo, anche qui è possibile arricchire il veicolo con una serie di dettagli in fibra di carbonio. BMW offre una vasta gamma di opzioni di personalizzazione, tra cui un volante M Performance con zone di presa in Alcantara, paddle in carbonio, tappetini personalizzati in colore M e tappi pedali in acciaio inossidabile. Una caratteristica degna di nota è l’M Performance Drive Analyzer. Composto da una chiavetta di diagnostica OBD plug-in sincronizzata con un’app per smartphone, trasmette al guidatore ampie informazioni sulla dinamica di guida. Il kit sarà disponibile in Europa dal mese di marzo 2019.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un confronto con Audi, Bmw e Mercedes nelle vendite in USA

Bmw X5: rivelati gli accessori M Performance

Leggi anche: BMW vuole che le case automobilistiche si alleino per lo sviluppo della guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW