BMW Serie 8: inizia la produzione di 3 nuovi modelli

La nuova BMW Serie 8 Gran Coupé e la nuova M8 Competition Coupé e Cabrio sono già in produzione al BMW Group Plant Dingolfing

di , pubblicato il
La nuova BMW Serie 8 Gran Coupé e la nuova M8 Competition Coupé e Cabrio sono già in produzione al BMW Group Plant Dingolfing

Oggi, non meno di tre nuovi modelli della famiglia BMW Serie 8 entreranno in produzione nel BMW Group Plant Dingolfing: la nuova Serie 8 Gran Coupé, la nuova M8 Competition Coupé (consumo combinato combinato: 10,6 – 10,5 l / 100 km (26,6 – 26,9 mpg imp), emissioni di CO2 combinate: 242 – 238 g / km) e la nuova M8 Competition Convertible (consumo combinato combinato: 10,8 – 10,6 l / 100 km (26,2 – 26,6 mpg imp), emissioni di CO2 combinate: 246 – 241 g / km). Questo porta il numero totale di varianti coupé sportive di lusso costruite nello stabilimento della Bassa Baviera a cinque, con il sesto membro della famiglia già all’orizzonte: la BMW M8 Gran Coupé che celebrerà anche la sua anteprima mondiale entro la fine dell’anno, man mano che l’impianto Dingolfing si espande fortificando la sua posizione di primo impianto del marchio BMW per auto di lusso.

La nuova BMW Serie 8 Gran Coupé e la nuova M8 Competition Coupé e Cabrio sono già in produzione al BMW Group Plant Dingolfing

La nuova BMW Serie 8 Gran Coupé offre il meglio della gamma della casa bavarese. Questo modello a quattro porte è un’autentica vettura sportiva che combina spaziosità nella parte posteriore con tutti i vantaggi di una berlina di lusso. La Gran Coupé è più lunga di 231 mm e 61 mm più alta della normale Coupé. L’assale posteriore più largo di 28 mm stabilisce un nuovo record di produzione: nessun altro veicolo di marca BMW ha un asse posteriore più largo.

L’opzione del tetto panoramico in vetro, disponibile esclusivamente nella nuova BMW Serie 8 Gran Coupé, crea una zona trasparente continua dal parabrezza al lunotto. Per garantire una perfetta integrazione nel tetto del veicolo, questo è già installato nel reparto verniciatura. Il peso aggiuntivo di questa variante a quattro porte, circa 70 chilogrammi in più rispetto alla BMW Serie 8 Coupé, è tuttavia moderato, grazie a un mix di materiali intelligenti, con porte e sportelli in alluminio e il coperchio del bagagliaio in plastica SMC.

L’estremità superiore della gamma  della famiglia BMW Serie 8 è chiaramente definita dalla nuova BMW M8 Competition Coupé e dalla nuova BMW M8 Competition Cabriolet. Con queste sportive ad alte prestazioni, lo stabilimento di Dingolfing si sta avviando verso una nuova gamma di auto nel segmento del lusso.

Il motore più potente della gamma di modelli del BMW Group offre 625 CV. Il motore V8 da 4,4 litri porta la BMW M8 Competition Coupé da 0 a 100 km / h in 3,2 secondi. In combinazione con il pacchetto M Driver offerto come opzione, la velocità massima non è limitata elettronicamente fino a 305 km / h.

Leggi anche: BMW progetta un’importante espansione della gamma ad alte prestazioni M

La nuova BMW Serie 8 Gran Coupé e la nuova M8 Competition Coupé e Cabrio sono già in produzione al BMW Group Plant Dingolfing

Leggi anche: BMW: dal 2020 tutti gli ibridi plug-in passeranno automaticamente alla modalità EV in certe aree

Argomenti: