BMW: record di vendite a marzo 2017 e nel primo trimestre

Ottimo periodo di forma per il gruppo tedesco Bmw, sia a marzo 2017 che nel primo trimestre dell'anno i suoi brand crescono e fanno il record

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw

Le vendite del BMW Group hanno raggiunto il loro migliore risultato di sempre a marzo 2017, con vendite nel mese per un totale di 254.862, con un incremento del 5,9 per cento rispetto allo scorso anno. Per il gruppo bavarese vi è stato un record  anche per quanto concerne il primo trimestre con un fatturato dei tre marchi premium del Gruppo tedesco, BMW, MINI e Rolls-Royce, in aumento del 5,3 per cento per un totale di 587,237 veicoli che sono stati consegnati ai clienti in tutto il mondo finora quest’anno.

 

“Abbiamo avuto un buon inizio di anno, con i nostri modelli della gamma X e della Serie 7 che sono stati tra i principali protagonisti di questa crescita”, ha commentato Ian Robertson, Membro del Consiglio di Amministrazione con responsabilità per le vendite di Bmw .

 

“Marzo è stato il primo mese completo di vendite per la nuova berlina BMW Serie 5 e il feedback dei clienti per questa vettura è già molto positivo”, ha continuato. “Anche i nostri modelli elettrici continuano a mostrare una crescita molto forte, con quasi 20.000  unità vendute nel primo trimestre, il che significa che siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo di 100.000 vendite di veicoli elettrici quest’anno.

 

“Sono fiducioso che il 2017 sarà un altro anno record per il Gruppo BMW, mantenendo la nostra posizione di leader nel settore “, ha aggiunto. Le vendite globali della casa bavarese hanno superato per la prima volta il mezzo milione in appena 3 mesi. Queste infatti ammontano a 503.445 unità, con un incremento del 5,2 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le vendite di veicoli del marchio tedeschi nel mese di marzo sono state pari a 212.093, con un incremento del 5,3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

 

Molti modelli hanno contribuito a questa crescita: a marzo, le consegne della X1 sono aumentate del 21,0% (26.759), le vendite della X5 sono aumentate del 20,7% (17.678), mentre le consegne della ammiraglia BMW Serie 7 sono cresciute 74,8% (7.134 ). La Serie 5, di cui la nuova berlina ha avuto il suo primo mese completo di vendite nella maggior parte dei mercati, è stato consegnato a circa 35.000 clienti in tutto il mondo.

 

 

Mini Bmw

Mini Bmw

 

Leggi anche: Mercedes: un nuovo Suv al Salone auto di New York 2017

 

Con la sua ampia offerta di veicoli elettrici premium, la popolarità degli innovativi  BMW i e iPerformance  continua a crescere rapidamente. Dall’inizio dell’anno, circa 20.000 veicoli elettrici sono state consegnati ai clienti in tutto il mondo, il doppio del numero venduto in questo periodo l’anno scorso. La produzione del primo trimestre di veicoli elettrici è pari a più di 24.000 veicoli.

 

Anche le vendite di veicoli del marchio MINI hanno raggiunto il loro miglior risultato in assoluto a marzo con un totale di 42.447  unità consegnate ai clienti in tutto il mondo, con un incremento del 8,7% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.  Ottimi risultati anche da Rolls-Royce, le cui vendite vendite nel primo trimestre del 2017 sono aumentate  del  33,0%. La domanda per i modelli Rolls-Royce rimane forte nella maggior parte delle regioni, anche se questa si contrappone alla volatilità del mercato nel settore del lusso.

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW, Mini