Bmw prevede di produrre una Mini elettrica in Cina

Bmw potrebbe produrre una versione totalmente elettrica della sua Mini se troverò un accordo per una Joint venture con Great Wall.

di , pubblicato il
Bmw

BMW ha comunicato venerdì scorso una novità importante. La casa automobilistica di Monaco di Baviera ha annunciato che prevede di costruire una versione elettrica della sua Mini in Cina. Questo grazie ad una possibile joint venture con il partner locale Great Wall. Il gruppo con sede a Monaco sarebbe in trattative avanzate per una nuova joint venture in Cina. A quanto pare, le due aziende hanno firmato una lettera di intenti sul progetto. Se i piani per costruire la Mini in Cina andassero avanti, sarebbe la prima volta che le auto dello storico brand britannico sarebbero costruite fuori dall’Europa.

Bmw potrebbe produrre una versione totalmente elettrica della sua Mini se troverò un accordo con Great Wall

BMW e Great Wall però non avrebbero ancora raggiunto un accordo. Le due aziende infatti devono ancora concordare dettagli importanti come la zona in cui costruire la nuova fabbrica e quanto investire. Ricordiamo che la Cina è il quarto mercato per Mini dopo Gran Bretagna, Stati Uniti e Germania. Circa 35 mila unità di Mini sono state vendute nel grande paese asiatico nel 2017.

La casa tedesca ritiene che la Cina sia ormai matura per investimenti importanti

BMW ritiene che la Cina sia ormai matura per investimenti nella produzione locale. Raggiungendo le 560 mila unità nel 2017, le vendite cinesi di auto del marchio teutonico prodotte localmente nell’ambito di una joint venture con la casa automobilistica Brilliance hanno superato le spedizioni in altri mercati principali, combinati negli Stati Uniti e in Germania.”Una strategia di crescita simile potrebbe accelerare significativamente lo sviluppo del marchio Mini”, ha affermato un portavoce della casa tedesca.

 

Leggi anche: Volkswagen, Bmw e Daimler di nuovo nella bufera: usavano scimmie come cavie

Bmw

Bmw potrebbe produrre una versione totalmente elettrica della sua Mini se troverò un accordo per una Joint venture con Great Wall

Leggi anche: BMW Serie 8 Coupe: test intensivi ad Aprilia per il nuovo modello che debutterà a fine 2018

Argomenti: