BMW potrebbe costruire la propria versione di Toyota Land Cruiser

In Giappone si dice che Bmw e Toyota potrebbe estendere la propria collaborazione anche al segmento dei fuoristrada

di , pubblicato il
Nuova Toyota Land Cruiser

Secondo la stampa specializzata giapponese, BMW potrebbe lavorare con la Toyota per costruire la propria versione del Land Cruiser. Le due celebri case automobilistiche hanno collaborato per creare la nuova Toyota Supra e la Z4 e, secondo il giapponese MacX , come citato da hamad1two3 in un post Instagram che poi è stato cancellato, i due stanno cercando di estendere la loro collaborazione nel settore dei fuoristrada. Si sostiene che i clienti di Monaco, in particolare quelli in Russia e nel Medio Oriente, chiedono un fuoristrada con capacità simili al Land Cruiser, ma con tutte le caratteristiche di lusso che ci si aspetta da una BMW.

In Giappone si dice che Bmw e Toyota potrebbe estendere la propria collaborazione anche al segmento dei fuoristrada

Il più grande SUV attuale della BMW è l’X7 e, sebbene possa essere usato anche come fuoristrada, non è neanche lontanamente robusto come il Lexus LX e il Toyota Land Cruiser. Se la BMW fosse dotata di una piattaforma Land Cruiser, potrebbe creare un SUV con credenziali fuoristrada legittime che potrebbe ospitare fino a otto persone con tutte le rifiniture presenti nei modelli X7. Al momento le due case automobilistiche preferiscono non commentare queste voci. Tuttavia, non è impossibile che Toyota e BMW intendano estendere la loro partnership dopo il successo di Supra e Z4. Farlo nel mercato dei SUV avrebbe senso, vista la popolarità di tali veicoli.

Leggi anche: BMW: dal 2020 tutti gli ibridi plug-in passeranno automaticamente alla modalità EV in certe aree

In Giappone si dice che Bmw e Toyota potrebbe estendere la propria collaborazione anche al segmento dei fuoristrada con un modello simile al Land Cruise per la casa bavarese

Leggi anche: Toyota mantiene il titolo di marchio automobilistico più prezioso del mondo

Argomenti: