BMW, Porsche e Jaguar investono 21 milioni di dollari in una startup

Le tre celebri case automobilistiche puntano forte su una nuova startup che potrebbe rivoluzionare il settore dell'assistenza stradale

di , pubblicato il
Le tre celebri case automobilistiche puntano forte su una nuova startup che potrebbe rivoluzionare il settore dell'assistenza stradale

Bmw, Porsche e Jaguar, tre delle più famose case automobilistiche al mondo, hanno investito 21 milioni di dollari nella startup di mobilità Urgent.ly nel tentativo di modernizzare i programmi di assistenza stradale. Urgent.ly ha annunciato mercoledì che BMW i Ventures, InMotion Ventures di Jaguar Land Rover e Porsche Ventures hanno partecipato alla nuova serie di finanziamenti. Il finanziamento è stato supportato anche dagli attuali investitori della società. La startup ha affermato che si tratta di qualcosa di simile a un Uber per l’assistenza stradale, che collega gli utenti a una serie di società di rimorchio o tecnici dell’assistenza. L’app Urgent.ly consente agli utenti di guardare su una mappa mentre l’assistenza si fa strada verso di loro.

Le tre celebri case automobilistiche puntano forte su una nuova startup che potrebbe rivoluzionare il settore dell’assistenza stradale

“Siamo davvero gratificati dal supporto dei nostri investitori, inclusi alcuni dei principali marchi automobilistici globali al mondo, mentre lavoriamo per definire il futuro della mobilità e dell’assistenza stradale e fornire l’esperienza richiesta e meritata dai clienti”,  ha detto Chris Spanos, CEO e co -found di Urgent.ly. L’azienda prevede che le tendenze tecnologiche alla fine renderanno obsoleta l’assistenza stradale tradizionale. La società ha anche affermato che l’assistenza tradizionale si evolverà quando i clienti chiederanno soluzioni rapide e accessibili ai loro problemi.

“Crediamo fondamentalmente che gli OEM debbano lavorare più strettamente insieme per creare le basi per una migliore esperienza del cliente abilitata alla tecnologia e sfruttare appieno la fantastica energia imprenditoriale che sta guidando la trasformazione digitale del nostro settore”, ha dichiarato Sebastian Peck, amministratore delegato di InMotion Ventures. Bmw, Porsche e Jaguar dunque sembrano credere che il futuro dell’assistenza stradale possa essere proprio quello proposto da questa startup.

Leggi anche: BMW aumenta la sua partecipazione nella JV con Brilliance Automotive

Bmw, Porsche e Jaguar

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: facciamo un confronto con le rivali di Audi, Bmw e Mercedes in USA

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,