Bmw M3 E M4: numerose unità sono state richiamate in USA

Migliaia di Bmw M3 e M4 sono protagoniste di un richiamo per sostituzione dell'albero di trasmissione.

di Andrea Senatore, pubblicato il
BMW M3 2018

Numerose unità di BMW M3 e M4  sono state richiamate per sostituire gli alberi di trasmissione che possono produrre rumore e non alimentare le ruote posteriori. Più di 2.660 berline BMW M3 modello 2016-2017, le coupé BMW M4 e M4 GTS 2016-2017 e le convertibili BMW M4 2017 sono dotate di flange interne dell’albero di trasmissione che nel lungo periodo si potrebbe danneggiare. BMW ha appreso dei problemi del semiasse nel luglio 2018 dopo che i proprietari hanno riferito rumore, vibrazioni e in alcuni casi una perdita di potenza al propulsore. La casa automobilistica di Monaco di Baviera ha ispezionato gli alberi di trasmissione dalle auto M3 e M4 e gli ingegneri ad agosto hanno suggerito possibili problemi con le flange dell’albero di trasmissione.

Migliaia di Bmw M3 e M4 sono protagoniste di un richiamo per sostituzione dell’albero di trasmissione

Gli ingegneri hanno infine suggerito il richiamo delle auto in quanto le flange potevano separarsi dagli alberi di trasmissione non potendo sopportare a lungo lo stress. Le flange dell’albero di comando difettose sono state utilizzate in auto costruite tra marzo 2016 e il 30 settembre 2016. Sebbene un’automobile possa improvvisamente perdere la propulsione durante la guida, BMW afferma di non essere a conoscenza di incidenti o lesioni causati dal problema. I richiami di BMW M3 e M4 dovrebbero iniziare il 3 dicembre 2018. I concessionari sostituiranno gli alberi motore, un lavoro che potrebbe richiedere diverse ore. I proprietari di BMW M3 e M4 che vogliono avere ulteriori informazioni possono contattare  BMW al numero verde messo a disposizione in USA dalla società tedesca.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un confronto con Audi, Bmw e Mercedes nelle vendite in USA

Bmw M3 2018

Migliaia di Bmw M3 e M4 sono protagoniste di un richiamo per sostituzione dell’albero di trasmissione

Leggi anche: BMW vuole che le case automobilistiche si alleino per lo sviluppo della guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW