BMW M2 Competition: arrivo previsto ad aprile 2018

Bmw M2 Competition: la vettura della casa automobilistica bavarese sarà mostrata molto probabilmente in occasione del Salone auto di Pechino ad aprile.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw M2 Competition

Dal Blog di Bmw è arrivata una notizia molto importante per la casa automobilistica bavarese. Contrariamente a quanto si era ipotizzato in un primo momento, la nuova Bmw M2 Competition non arriverà a giugno ma bensì nel corso del prossimo mese di aprile. Il debutto di questo modello particolarmente atteso verrà dunque anticipato rispetto a quanto ipotizzato in un primo momento.

Molto probabilmente il luogo in cui avverrà il debutto di questo modello di Bmw sarà il prossimo salone dell’auto di Pechino, evento che si svolgerà in Cina dal 25 aprile al 4 maggio. La produzione della vettura dovrebbe iniziare nel corso della prossima estate, molto probabilmente a luglio.

Bmw M2 Competition: la vettura della casa automobilistica bavarese sarà mostrata molto probabilmente in occasione del Salone auto di Pechino ad aprile

La nuova Bmw M2 Competition riceverà un motore biturbo da 3,0 litri capace di erogare 410 cavalli di potenza rispetto a 370 CV della M2 standard e una coppia di 500 NmI clienti potranno scegliere tra una trasmissione M-DCT a sette marce o un cambio manuale a sei marce. M2 Competition introdurrà una serie di nuovi colori di carrozzeria, come l’argento Hockenheim o Sunset Orange.

Queste novità si andranno ad aggiungere ai colori già esistenti: Alpine White, Sapphire Nero, Blu Grigio Metallizzato minerale e Long Beach. Il volume di produzione per M2 Competition non è stato ancora stabilito. Sarà la domanda per il coupé sportivo a far decidere i dirigenti di Bmw in proposito. I primi clienti potranno ricevere la nuova BMW M2 Competition a partire dalla fine dell’estate 2018.

Leggi anche: Volkswagen, BMW e Mercedes protagoniste su Facebook, Instagram e Twitter

Bmw M2 Competition

Bmw M2 Competition: la vettura della casa automobilistica bavarese sarà mostrata molto probabilmente in occasione del Salone auto di Pechino ad aprile

Leggi anche: BMW M3 CS al Nurburgring non è riuscita a battere il tempo di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW