BMW i8 Roadster: a fine anno il suo debutto

Bmw i8 roadster: la vettura potrebbe essere presentata al Los Angeles Auto Show 2017 secondo quanto afferma Automotive news Europe

di , pubblicato il
Bmw i8 Roadster

Il debutto della nuova BMW i8 Roadster potrebbe avvenire entro fine anno, secondo quanto riportano i soliti bene informati. L’occasione giusta per mostrare in anteprima questo atteso veicolo della casa automobilistica bavarese potrebbe essere il Los Angeles Auto Show 2017 che si terrà tra la fine di novembre e gli inizi di dicembre. Lo ha rivelato Automotive News Europa nelle scorse ore.

Il debutto della nuova BMW i8 Roadster è un evento atteso nel mondo dei motori

 

Del resto stiamo parlando di un debutto che può benissimo essere considerato come un evento molto atteso nel mondo dei motori. La nuova Bmw i8 Roadster infatti è spesso al centro di indiscrezioni relativi alle sue caratteristiche tecniche. Questa versione della Bmw I8 si distinguerà dal modello coupè per la presenza del classico soft top che tende a collegare il parabrezza ai due montanti.

 

Per quanto riguarda la gamma di motori della nuova Bmw i8 Roadster si vocifera anche che dovrebbe essere presente il motore benzina 1.5 TwinPower Turbo tre cilindri da 231 Cavalli abbinato ad un’unità elettrica da 131 CV,che già trova spazio nella versione coupè del modello di Bmw. Non si possono però escludere ulteriori potenziamenti del motore.

 

La Bmw i8 Roadster dovrebbe arrivare sul mercato fin dal prossimo anno. Non è però ancora chiaro al momento quale sarà esattamente il periodo giusto per poter assistere al suo sbarco in concessionaria. Maggiori informazioni su questo veicolo elettrico della casa automobilistica tedesca dovrebbero arrivare nel corso delle prossime settimane.

 

Leggi anche: BMW: i profitti crescono del 10 per cento nel secondo trimestre dell’anno, vendite record

 

Bmw i8 roadster

Bmw i8 roadster: la vettura potrebbe essere presentata al Los Angeles Auto Show 2017 ad inizio dicembre secondo quanto afferma Automotive news Europe

 

Leggi anche: Audi e Bmw: anche loro dopo Mercedes starebbero pensando di dire addio al DTM

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: