BMW

BMW i3 CrossFade Edition saranno acquistabili solo online

BMW i3 CrossFade Edition: potrà essere acquistata unicamente online, si tratta di una vera rivoluzione per la casa bavarese

di Andrea Senatore, pubblicato il
BMW i3 CrossFade Edition

Le nuove BMW i3 CrossFade Edition saranno acquistabili dai clienti italiani solo online. Si tratta di un passo molto importante verso il futuro per la celebre casa automobilistica bavarese che non vuole farsi trovare impreparata dai grandi cambiamenti che presto caratterizzeranno il mondo dei motori e vuole addirittura precorrere i tempi. Il nuovo sistema permette online ai clienti che intendono acquistare questa vettura di poter perfezionare con pochi click la propria scelta. 

BMW i3 CrossFade Edition, vendite online

 

Grazie al supporto del BMW Product Genius è dunque possibile vendere online le nuove BMW i3 CrossFade Edition in maniera piuttosto semplice. Tra l’altro il cliente non viene lasciato solo nel momento in cui decide di optare per l’acquisto ma può ricevere assistenza online da parte di un incaricato che risponderà ad ogni domanda del cliente soddisfacendo tutte le sue curiosità.

 

Il cliente online potrà configurare l’auto che desidera scegliendo tra le diverse opzioni e a quel punto potrà procedere al pagamento online versando un anticipo mediante carta di credito. Ovviamente l’acquisto sarà ufficializzato nel momento in cui il cliente procederà a saldare il resto del pagamento mediante bonifico dopo aver firmato il contratto di acquisto.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: a maggio in Italia supera le rivali di Audi, Bmw e Mercedes

 

BMW i3 CrossFade Edition BMW i3 CrossFade Edition: potrà essere acquistata unicamente online, si tratta di una vera rivoluzione per la casa bavarese

 

Leggi anche: Bmw Serie 3 2019: cura dimagrante per contrastare Alfa Romeo Giulia

 

Bmw ha messo in vendita le due versioni di i3 CrossFad Edition al prezzo di 45.150 euro, per la pura elettrica con batteria da 94 Ah, e 49.850 euro, con Range Extender. Vedremo se l’esperimento otterrà il successo sperato e se i clienti della società tedesca gradiranno un simile cambiamento nel modo di acquistare la propria automobile che in futuro potrebbe diventare la regola e non più l’eccezione.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW

I commenti sono chiusi.