Bmw e Great Wall Motor in trattativa per un’alleanza

Bmw e Great Wall, secondo indiscrezioni, potrebbero creare una Joint Venture per la costruzione di una nuova fabbrica in Cina.

di , pubblicato il
Bmw

BMW sta cercando di formare una joint venture con Great Wall Motor. Lo riporta la Reuters che cita una fonte vicina ai due gruppi. I due fabbricanti di autoveicoli stanno prendendo in considerazione la possibilità di aprire un’impianto di assemblaggio nella città orientale di Changshu, avrebbe dichiarato un dirigente BMW, senza però voler confermare quale tipo di veicoli saranno prodotti.

Per la casa automobilistica bavarese sarebbe la seconda partnership in Cina, il più grande mercato automobilistico mondiale.

Bmw e Great Wall insieme per la costruzione di una nuova fabbrica in Cina?

Bmw, infatti, ha già una joint venture con Brilliance China Automotive Holding. Ricordiamo che in Cina per poter essere presenti sul mercato i fabbricanti stranieri devono operare  con i partner locali. “Siamo in trattativa con Great Wall circa la creazione di una Joint venture per produrre automobili a Changshu”, ha detto l’esecutivo che ha rifiutato di essere identificato. “Non so se già questo accordo è concluso”, o se le due società abbiano l’approvazione ufficiale del governo centrale per l’impresa, ha detto la fonte. Un portavoce di BMW in Cina non ha fornito un commento immediato quando è stato contattato da Reuters. Lo stesso è avvenuto anche con un dirigente di Great Wall.

Ricordiamo che varie case automobilistiche straniere hanno recentemente annunciato una serie di investimenti e legami in Cina, specialmente per quanto riguarda la produzione di veicoli elettrici. La Cina vuole che le auto elettriche e ibride compongano almeno un quinto delle vendite auto del paese entro il 2025 e prevedono di allentare le regolamentazioni sulla formazione di joint venture sul mercato. Tesla, Ford, Daimler e General Motors sono tra le aziende che hanno già annunciato i piani per la produzione di veicoli elettrici in Cina.

 

Leggi anche: Bmw X2 avvistato a Milano, il Suv è ormai pronto al debutto

 

Bmw

Bmw e Great Wall, secondo indiscrezioni provenienti da fonti affidabili, potrebbero creare una Joint Venture per la costruzione di una nuova fabbrica in Cina

 

Leggi anche: Bmw Serie 8: debutto nel 2018, forse al Salone auto di Ginevra

 

 

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: