BMW firma un accordo con DXC Technology per accelerare lo sviluppo dell’auto autonome

DXC Technology ha firmato un accordo per supportare lo sviluppo di veicoli autonomi di BMW

di , pubblicato il
DXC Technology ha firmato un accordo per supportare lo sviluppo di veicoli autonomi di BMW

DXC Technology ha firmato un accordo per supportare lo sviluppo di veicoli autonomi di BMW tramite la piattaforma High Performance D 3. DXC offre servizi che aiutano a fornire e semplificare l’analisi dei dati e la formazione algoritmica per ridurre tempi e costi per lo sviluppo di veicoli autonomi. La piattaforma D 3 ad alte prestazioni del gruppo tedesco supporta il programma di sviluppo autonomo del veicolo, raccogliendo enormi quantità di dati relativi al traffico stradale dalla flotta globale della casa bavarese. Utilizzando la soluzione digitale di DXC, i team di ricerca e sviluppo di produzione saranno in grado di raccogliere, archiviare e gestire i dati dei sensori dei veicoli in pochi secondi anziché giorni o settimane, dando luogo a cicli di sviluppo dell’unità più veloci e autonomi.

DXC Technology ha firmato un accordo per supportare lo sviluppo di veicoli autonomi di BMW

“I prossimi cinque anni saranno cruciali in quanto la tecnologia e gli ecosistemi dei partner continueranno a contribuire a rivoluzionare il settore automobilistico”, ha affermato Edward Ho, vicepresidente esecutivo e direttore generale di Offerings, DXC Technology. “DXC dà il benvenuto all’opportunità di collaborare con il BMW Group per migliorare le capacità di sviluppo della guida autonoma.

Con la piattaforma e gli strumenti forniti da DXC, gli ingegneri BMW saranno in grado di accelerare significativamente l’ingegneria e la sperimentazione di algoritmi di guida autonomi. ”

Leggi anche: Tesla Model 3 nel primo mese in Europa supera Mercedes Classe C, Audi A4 e BMW Serie 3 come numero di vendite

Bmw

DXC Technology ha firmato un accordo per supportare lo sviluppo di veicoli autonomi di BMW

Leggi anche: Volkswagen ritiene che il lancio delle auto a guida autonoma sarà limitato a causa dei costi elevati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: