BMW entrerà in Formula E come squadra ufficiale nel 2018

Bmw conferma ufficialmente la sua partecipazione all'edizione 2018/2019 del campionato mondiale di Formula E raggiungendo Audi e Jaguar.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw Formula E

BMW ha confermato che entrerà nel campionato elettrico FIA di Formula E come team ufficiale dal 2018. Il team di BMW si unirà alle altre squadre in gara nella competizione a partire dalla stagione 2018/2019. Quella sarà la quinta stagione per il campionato di Formula E, campionato per monoposto elettriche con telaio identico che si corre nei circuiti stradali cittadini di tutto il mondo.

Bmw annuncia ufficialmente il suo sbarco in Formula E dalla stagione 2018/2019

Le vetture di BMW saranno gestite dal team di Andretti Autosport con cui la casa automobilistica bavarese ha una partnership. In ogni caso, il costruttore tedesco sarà responsabile dello sviluppo del powertrain.

“Questo progetto è completamente guidato dalla tecnologia. Stiamo usando la Formula E come un laboratorio di sviluppo, che opera nelle condizioni uniche che prevalgono nelle corse automobilistiche, con esigenze e opportunità molto singolari “, afferma il membro del gruppo per lo sviluppo di Bmw Klaus Fröhlich.

“Certamente siamo sicuri che il gruppo BMW beneficerà molto dell’esperienza acquisita nel campo dell’elettrotecnica durante questo progetto”. La casa automobilistica bavarese utilizzerà la sua campagna Formula E per contribuire a promuovere la sua gamma di auto elettriche ‘i’.

La società tedesca segue l’esempio di Jaguar, che è entrata in Formula E quest’anno, e anche quello di Audi che nei giorni scorsi ha confermato di voler partecipare con un proprio team al campionato in questione.

Ricordiamo, anche, che in Formula E troviamo anche team appoggiati da brand quali Renault, DS e Faraday Future. Nei prossimi anni è probabile l’ingresso anche di nuovi brand tra cui forse uno tra Maserati e Alfa Romeo.

Leggi anche: Valentino Rossi pensa ad un proprio team in Motogp ma non prima del 2021

 

Bmw

Bmw conferma ufficialmente la sua partecipazione all’edizione 2018/2019 del campionato mondiale di Formula E raggiungendo Audi e Jaguar

 

Leggi anche: Formula 1: dopo Silverstone il duello tra Vettel ed Hamilton è arrivato ad un bivio

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW