BMW cambia logo dopo 23 anni

BMW ha aggiornato il suo logo per la prima volta in 23 anni per scopi di comunicazione digitale

di , pubblicato il
BMW

BMW ha aggiornato il suo logo per la prima volta in 23 anni. L’aggiornamento, iniziato questa settimana, è destinato a “scopi di comunicazione online e offline”, ha affermato il marchio, posizionando il suo nuovo look come “più adatto all’era digitale”. Il cambiamento più grande è che l’anello esterno spesso nel logo circolare è passato da un nero solido a trasparente. Quindi qualsiasi colore contro il quale il logo è impostato apparirà in quella parte.

BMW ha aggiornato il suo logo per la prima volta in 23 anni per renderlo più idoneo all’era digitale

Anche il design è stato reso più semplice e più piatto, un cambiamento rispetto all’aspetto leggermente arrotondato del vecchio logo, che era stato reso più tridimensionale. La casa automobilistica segue altri marchi, come la Volkswagen, che hanno optato per un aspetto più piatto per motivi legati ai media digitali. “BMW sta diventando un marchio di relazione. Il nuovo logo di comunicazione è sinonimo di apertura e chiarezza”, ha dichiarato Jens Thiemer, responsabile della gestione del marchio BMW. L’aggiornamento è “orientato alle sfide e alle opportunità della digitalizzazione per i marchi”, ha affermato.

“Con moderazione visiva e flessibilità grafica, ci stiamo attrezzando per la vasta gamma di punti di contatto nella comunicazione in cui BMW sarà presente, online e offline, in futuro.” Segna solo la sesta volta che il logo è cambiato dal 1917, quando il marchio è stato creato dalla ridenominazione del produttore di motori per aerei con sede a Monaco, Rapp Motorenwerke, secondo una storia del logo pubblicato su BMW.com.

Il nuovo logo mantiene al centro il motivo a scacchi blu e bianco. Il blu e il bianco sono i colori dello stato di origine bavarese del marchio in Germania.

Per anni la gente ha interpretato il logo come un’elica rotante perché è così che è stato rappresentato in una pubblicità del 1929, sottolinea il sito Web della casa tedesca. Ma questa interpretazione è un mito sempre secondo il sito.

Leggi anche: BMW M riduce il rombo dei suoi modelli per rispettare le leggi dell’UE

Argomenti: