Bmw: Bosch pagherà decine di milioni di euro a causa dei suoi ritardi

Bmw otterrà da Bosch un risarcimento di decine di milioni di euro per i ritardi nella fornitura di componenti che ha causato un blocco alla produzione.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw otterrà da Bosch un risarcimento di decine di milioni di euro per i ritardi nella fornitura di componenti che ha causato un blocco alla produzione.

Vi avevamo raccontato, nelle scorse settimane, dei ritardi nella fornitura di sistemi di sterzo ad assistenza elettronica da parte di Bosch a Bmw. Questo aveva causato, verso la fine del mese di maggio, la sospensione temporanea nella produzione di alcune linee di BMW. Adesso è stato rivelato che a causa di tali inadempienze, Bosch pagherà decine di milioni di euro alla casa automobilistica bavarese. 

Bosch dovrà risarcire Bmw per i ritardi

L’inadempimento di Bosch era derivato da un suo sub fornitore italiano, la Cesare Albertini. Successivamente, per risolvere il problema, l’azienda tedesca aveva dichiarato di voler rilevare la società italiana in maniera da poter far fronte ai suoi impegni. Bosch negli scorsi giorni ha ricevuto l’ok dal garante della concorrenza e dunque presto la società tedesca assumerà i circa 400 addetti della società italiana garantendo che la produzione continui senza intoppi.

Del resto i componenti prodotti dalla Cesare Albertini servono anche a Daimler e più in generale a quasi tutti i brand del gruppo Volkswagen.  Bosch, al momento, non ha voluto rivelare quanto esattamente sia costato il suo inadempimento nei confronti di Bmw. I soliti bene informati, però, ritengono che la cifra sborsata sia intorno ai 50 milioni di euro. Del resto la casa bavarese ha dovuto fare i conti con un grosso danno a causa di quel blocco alla produzione.

Lo scorso 22 giugno, Bosch ha trovato l’accordo per l’acquisto della società italiana che si occupa di componenti relativi ventilazione e al raffreddamento con un fatturato annuo di 76 milioni di euro. 

Leggi anche: Fiat Chrysler e Volkswagen: il software di Bosch per eludere le leggi? Lo dice uno studio

 

Bmw

Bmw otterrà da Bosch un risarcimento di svariate decine di milioni di euro per i ritardi nella fornitura di componenti che ha causato un blocco alla produzione

Leggi anche: Mercedes unisce le forze con Bosch per sviluppare i taxi a guida autonoma anti Uber

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW