Bmw apre un nuovo centro ad alta tecnologia per lo sviluppo della guida autonoma

Bmw: la casa automobilistica tedesca aprirà un nuovo centro per lo sviluppo della guida autonoma a Monaco di Baviera.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw

Il gruppo Bmw ha iniziato a lavorare a un nuovo Driving Simulation Center. Questa struttura costerà alla casa bavarese 116 milioni di dollari e sorgerà Monaco di Baviera. Questo Centro di altissima tecnologia contribuirà a testare e sviluppare le future auto a guida autonoma dell’azienda.

La nuova struttura si trova nel quartiere di Milbertshofen, il nuovo edificio coprirà un totale di 123 mila metri quadrati e sarà dotato di 14 simulatori e laboratori che creeranno quasi 160 posti di lavoro. La nuova struttura, secondo quanto rivelato dai portavoce della società bavarese dovrebbe essere completato nel 2020.

Bmw aprirà un nuovo centro per lo sviluppo della guida autonoma a Monaco di Baviera

Il Driving Simulation Center consentirà il test virtuale di sistemi avanzati di assistenza alla guida e innovativi concetti di visualizzazione e controllo per far avanzare la tecnologia della guida autonoma. Nella struttura troveranno posto anche due innovativi simulatori di guida. Uno è un simulatore ad alta dinamica che crea movimenti fino a 1.0 G-force.

Sarà utilizzato per testare nuovi sistemi e funzioni replicando le manovre, la frenata completa e la forte accelerazione. L’altro è un simulatore ad alta fedeltà che ricostruisce alla perfezione le condizioni di guida in strada.

I test nel centro saranno realizzati da ingegneri di sviluppo, conducenti di test professionali e clienti di BmwA metà agosto, la società ha iniziato la costruzione della struttura che sarà una delle più avanzate al mondo per la simulazione di situazioni di guida del mondo reale.

Leggi anche: Bmw iX3: anche la casa bavarese inizia a prendere ordini per il futuro suv elettrico

Bmw: la casa automobilistica tedesca aprirà un nuovo centro per lo sviluppo della guida autonoma a Monaco di Baviera

Leggi anche: Bmw: divieto di circolazione per 20 mila esemplari in Corea del Sud per rischio incendio

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW