BMW annuncia il raddoppio delle vendite di auto elettriche nel primo trimestre 2017

Bmw ha annunciato il raddoppio delle vendite di auto elettriche nel primo trimestre del 2017, in futuro molte novità in cantiere

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw

Arrivano ottime notizie da Bmw per quanto riguarda lo sviluppo della tecnologia delle auto elettriche. Annunciando i suoi dati di vendita per il primo trimestre 2017, BMW ha mostrato una crescita sostanziale nel suo reparto di auto elettriche. Le vendite dei modelli i3 e i8 plug-in sono praticamente raddoppiate rispetto allo stesso periodo del 2016, per un totale  di quasi 20.000 unità consegnate nei soli primi tre mesi del 2017 . Attualmente,  le vendite di EV rappresentano il tre per cento del  dato complessivo  di vendita della casa bavarese e si prevede che il numero in questione possa continuare a salire.

 

Bmw: raddoppia le vendite di auto elettriche nel primo trimestre dell’anno

 

Tra l’altro questo potrebbe essere solo l’inizio di un vero e proprio trend per BMW, che ha annunciato i suoi piani per rilasciare diversi nuovi veicoli elettrici in un prossimo futuro, tra cui una nuova roadster i8 nel 2018, una Mini completamente elettrica nel 2019, un X3 completamente elettrica nel 2020, e il concept autonomo iNext  nel 2021. BMW riconosce la crescita delle vendite, ma annuncia nuovi modelli in quanto sa per esperienza, che i clienti preferiscono avere molte scelte. La casa bavarese dunque mira a soddisfare questa domanda. L’azienda tedesca ha attualmente otto varianti di veicoli elettrici disponibili per i consumatori. 

 

Bmw

Bmw

 

Leggi anche: Volvo: la prima auto elettrica sarà costruita in Cina, sarà una XC40?

 

Il gruppo teutonico ha pure deciso di investire una somma considerevole  aumentando in Germania il numero  di stazioni di ricarica anche in zone che prima non erano servite.  Con Bmw che pensa di poter vendere 100.000 veicoli elettrici nel 2017, l’infrastruttura di ricarica continuerà a crescere. Il marchio di lusso sposta l’attenzione sempre più verso le auto elettriche e questo contribuirà a far crescere i numeri di vendita del marchio nel corso dei prossimi mesi. I grandi giocatori come Tesla continueranno a spingere, ma la casa tedesca ha mostrato l’intenzione di competere in questo mercato in rapida evoluzione, offrendo più opzioni ai consumatori.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW