BMW amplia la propria gamma ibrida con la nuova X1

La casa bavarese lancia sul mercato il nuovo l'ibrido plug-in X1 xDrive25e

di , pubblicato il
La casa bavarese lancia sul mercato il nuovo l'ibrido plug-in X1 xDrive25e

BMW ha recentemente ridisegnato la X1. Con l’ibrido plug-in X1 xDrive25e, un’altra variante di modello del SUV compatto è ora sul mercato. Fino ad ora, la vettura era disponibile solo come auto elettrica ibrida sul mercato cinese. Questa versione ha un motore a benzina con 100 kW e un motore elettrico con 70 kW. Nella primavera di quest’anno, la batteria è cresciuta fino a 24 kWh. Per l’Europa, tuttavia, il gruppo propulsore sembra diverso.

Arriva sul mercato una variante ibrida di Bmw X1, si chiamerà X1 xDrive25e

Nel nuovo X1 xDrive25e, un motore a benzina da 1,5 litri con 92 kW guida le ruote anteriori, mentre l’asse posteriore è azionato da un motore elettrico da 70 kW. Il motore a combustione e il motore elettrico generano una potenza combinata del sistema di 162 kW. La coppia massima è di 385 Nm. La velocità massima del modello ibrido plug-in è di 192 km / h.

In modalità puramente elettrica, il PHEV X1 ha una velocità massima di 135 km / h. Il motore elettrico riceve l’energia richiesta da una batteria agli ioni di litio con un contenuto energetico lordo di 9,7 kWh. Secondo WLTP, il PHEV ha un’autonomia elettrica di 50 chilometri. Su una wallbox, la batteria può essere ricaricata entro 3,6 ore, mentre ciò richiede circa cinque ore in una presa domestica.

Leggi anche: BMW punta ad avere un milione di veicoli elettrificati sulle strade nel 2021

Bmw lancia in Europa la versione ibrida di  X1 che si chiama xDrive25e

Leggi anche: Audi si unirà a Bmw e Mercedes per sviluppare sistemi avanzati di guida autonoma

Argomenti: