Baidu mostra in Cina i suoi nuovi bus a guida autonoma

Baidu mostra in Cina i suoi autobus a guida autonoma che presto potrebbero essere messi in commercio.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Baidu

Baidu, il più grande motore di ricerca cinese e campione nazionale nella guida autonoma, ha lanciato la sua ultima dimostrazione di autobus a guida autonoma in Cina facendo un passo avanti verso la commercializzazione di un mezzo di trasporto che potrebbe rappresentare il futuro della mobilità. La società cinese ha lanciato oggi un progetto dimostrativo commerciale nel Longlingshan Park a Wuhan, la capitale della provincia di Hubei. Gli autobus opereranno su una distanza di 5 chilometri a velocità di guida di 15 chilometri all’ora, secondo l’azienda. Ogni veicolo sarà presidiato da personale di sicurezza che può fermare l’autobus in caso di emergenza.

Baidu mostra in Cina i suoi autobus a guida autonoma che presto potrebbero essere messi in commercio

Gli autobus di Baidu sono dotati di un sistema di guida autonoma di livello 4. Questo significa che tali veicoli possono guidare autonomamente in determinate condizioni. I bus sono stati sviluppati congiuntamente da Baidu e dal produttore di autobus King Long United Automotive Industry. Questi modelli sono dotati di un elevato grado di automazione e non dispongono di volante. A luglio, Baidu annunciò che erano stati costruiti i primi 100 autobus a guida automatica. I veicoli saranno messi in servizio in città come Pechino, Xiongan, Shenzhen e Tokyo.

La società cinese guida la corsa del suo paese verso lo sviluppo della guida autonoma

Robin Li Yanhong, l’amministratore delegato della compagnia, lo ha confermato parlando al forum per gli sviluppatori di IA svoltosi a Pechino. I veicoli autonomi sono una parte fondamentale del futuro di Baidu che per il futuro cerca di trasformarsi in un attore importante nel settore dell’intelligenza artificiale, in linea con la strategia nazionale della Cina per sviluppare una leadership globale nel settore. L’anno scorso, la compagnia con sede a Pechino è stata scelta per guidare lo sforzo del paese nella corsa verso la guida autonoma.

Leggi anche: Cadillac batte Tesla come miglior sistema di guida autonoma secondo Consumer Reports

Baidu mostra in Cina i suoi autobus a guida autonoma che presto potrebbero essere messi in commercio

Leggi anche: Un sensore di nuova generazione per le auto a guida autonoma rivoluzionerà il settore?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tecnologia