Auto elettriche: in Italia le aziende per il momento non sono interessate

auto elettriche: secondo una ricerca al momento in Italia siamo assai lontani dalla svolta, le aziende infatti non considerano questi modelli appetibili.

Condividi su
Seguici su
di Andrea Senatore, publicato il
auto elettriche

Secondo la ricerca dell’Osservatorio Top Thousand la diffusione delle auto elettriche nel nostro paese è ancora molto lontana dal concretizzarsi. Le aziende italiane infatti non sembrano per il momento particolarmente interessate ad arricchire la gamma delle proprie auto con vetture elettriche a zero emissioni. Il motivo di ciò sarebbe da ravvisare nel fatto che le auto elettriche vengono percepite dalle aziende come meno flessibili ed efficaci rispetto a quelle tradizionali e dunque meno appetibili dalle imprese. 

Auto elettriche: la svolta in Italia sembra essere ancora molto lontana

Il motivo di ciò, sempre secondo quanto rivelato dalla ricerca dell’Osservatorio Top Thousand, deriverebbe dal fatto che le auto elettriche vengono per il momento percepite come un qualcosa che può essere utilizzato solo nelle città. In attesa di sensibili miglioramenti tecnologici sembra molto difficile che le cose possano cambiare. In futuro si spera, inoltre, che le cose possano migliorare ma al momento la carente diffusione della rete di ricarica e la limitata autonomia delle auto in questione di certo non fa essere ottimisti.

Leggi anche: Volvo: in Australia problemi con i canguri per le auto a guida autonoma

 

auto elettriche

auto elettriche: secondo una ricerca al momento in Italia siamo assai lontani dalla svolta, le aziende infatti non considerano questi modelli appetibili

Leggi anche: Jaguar Land Rover, guida autonoma più vicina grazie all’Autonomous Urban Drive

Con questo ovviamente i ricercatori non pensano che le auto elettriche non avranno mai spazio in futuro, ma semplicemente che la loro diffusione avverrà in un tempo assai più lungo di quello che si possa ipotizzare. Ci vorranno almeno 10 anni prima che le auto elettriche riescano a sostituire le auto normali nel cuore delle aziende e di conseguenza anche in quello dei singoli automobilisti. Per la svolta elettrica nel nostro paese dunque ci sarà ancora da aspettare prima di poter vedere qualche risultato tangibile.

Condividi su
Seguici su
Argomenti:

I commenti sono chiusi.