Audi Sport conferma la terza generazione della R8 sarà ibrida

Oliver Hoffman, CEO di Audi Sport, ha confermato che una terza generazione di Audi R8 ci sarà e sarà elettrificata

di , pubblicato il
Nuova Audi R8

Oliver Hoffman, CEO di Audi Sport, nel corso di un’intervista con la divisione britannica di «Top Gear» , ha confermato che una terza generazione Audi R8 si farà e che l’elettrificazione sarà uno dei suoi tratti distintivi. Il grande problema da affrontare rimane il peso delle batterie. Hoffman ha pure affermato che la sua divisione sta anche lavorando a un suono “sintetico” che simula quello del motore a combustione, ad esempio, in profonda accelerazione.

Oliver Hoffman, CEO di Audi Sport, ha confermato che una terza generazione di Audi R8 ci sarà e sarà elettrificata

La verità è che Audi Sport vede questa prima forma di elettrificazione come la soluzione “perfetta” per soddisfare le unità destinate alla competizione di R8 LMS GT3 e R8 LMS GT 4. In ogni caso, Hoffman sottolinea che scommettere sull’ibrido è una delle soluzioni più fattibili senza sostenere il peso e i costi di una versione completamente elettrica. Questo considerato che la vettura già adesso costa tanto e l’ultima generazione non ha venduto moltissime unità.

Tuttavia, tenendo conto di queste affermazioni, il dirigente di Audi ha detto anche che il modello continuerà a essere prodotto presso le strutture Audi Sport di Neckarsulm, la stessa sede in cui sarà costruita la e-tron GT che condivide la piattaforma J1 con la Porsche Taycan. Questo fa pensare che l’ipotesi di una versione completamente elettrica di questo modello in futuro non sia del tutto da scartare. Vedremo dunque quali altre novità arriveranno a proposito della futura Audi R8 che quindi continuerà ad esistere anche nei prossimi anni anche se in versione elettrificata.

Leggi anche: Mercedes-Benz è la regina delle auto premium nel 2019 battute Audi e Bmw

 

Argomenti: