Audi: importante innovazione in Germania per la casa di Ingolstadt

A Ingolstadt Audi testa esoscheletri su alcuni dipendenti che dovrebbero facilitare il loro lavoro

di , pubblicato il
Audi

In Germania Audi ha deciso di dotare alcuni suoi lavoratori di una nuova tecnologia che dovrebbe migliorare di gran lunga il loro lavoro. Si tratta di esoscheletri che dovrebbero favorire una corretta postura dei lavoratori nello svolgimento delle proprie mansioni garantendo così una maggiore salvaguardia delle articolazioni e riducendo il carico sui muscoli.

Per il momento si tratta di un test che durerà solo alcune settimane e che sta riguardando circa una sessantina di lavoratori dello stabilimento di Ingolstadt dislocati nelle sezioni concernenti la verniciatura, l’assemblaggio e la costruzione di utensili.

A Ingolstadt Audi testa esoscheletri su alcuni dipendenti che dovrebbero facilitare il loro lavoro

Audi sta attualmente testando il Paexo di Ottobock e lo Skelex 360 di Skelex, con entrambi gli esoscheletri indossati come uno zaino sulle spalle e fissati in posizione con una cintura attorno ai fianchi. La casa automobilistica di Ingolstasdt vuole capire quello che è il reale effetto di questi esoscheletri e se davvero portano miglioramenti alle condizioni dei lavoratori garantendo performance di lavoro più efficienti.

Ralph Hensel, specialista in esoscheletri presso Audi ha dichiarato in proposito: “L’obiettivo principale qui è sempre il vantaggio ergonomico, il comfort e la riduzione dell’onere per i nostri dipendenti”. Vedremo dunque quali saranno i risultati di questi test che si stanno svolgendo nella fabbrica principale di Audi a Ingolstadt e se tale tecnologia potrà essere adottata in futuro dalla stragrande maggioranza dei lavoratori delle fabbriche della società tedesca che fa parte del gruppo Volkswagen.

Leggi anche: Audi e Porsche: la piattaforma PPE potrebbe essere condivisa con altre case automobilistiche

Audi

Nel suo stabilimento di Ingolstadt Audi sta testando esoscheletri su alcuni dipendenti che dovrebbero facilitare il loro lavoro

Leggi anche: Audi: la casa automobilistica di Ingolstadt rivedrà la sua strategia di prodotto concentrandosi su modelli ad alta redditività

Argomenti: