Audi ha stabilizzato le consegne nel terzo trimestre 2019

Il Gruppo Audi ha stabilizzato le consegne e registrato cifre solide per il terzo trimestre 2019

di , pubblicato il
Audi

Il Gruppo Audi ha stabilizzato le consegne e registrato cifre solide per il terzo trimestre 2019. I ricavi sono stati più elevati rispetto al periodo dell’anno precedente. L’utile operativo riflette la diminuzione delle consegne e le spese iniziali elevate in corso per il futuro. La generazione di cassa continua ad essere un punto di forza del Gruppo tedesco. Un flusso di cassa netto di € 3,3 miliardi conferma la solvibilità di prima classe dell’azienda. In vista dell’intero anno, la società di Ingolstadt prevede ora un leggero aumento delle consegne rispetto al 2018 e conferma le previsioni per le sue principali metriche finanziarie.

“L’anno 2019 rimane test per l’industria automobilistica. Tuttavia, i nostri rendiconti finanziari per il terzo trimestre mostrano che il Gruppo Audi è resistente anche in presenza di forti venti contrari “, afferma Alexander Seitz, membro del consiglio di amministrazione delle finanze, della Cina e degli affari legali della casa automobilistica di Ingolstadt. “Il nostro obiettivo è guidare solidamente il Gruppo attraverso le sfide attuali, ponendo al contempo la strada giusta per la competitività a lungo termine.”

Da gennaio a settembre, la società ha consegnato ai clienti 1.357.102 automobili del marchio Audi (2018: 1.407.672). Mentre le consegne sono state ancora influenzate negativamente nella prima metà dell’anno da ripercussioni della transizione al ciclo di test WLTP e da numerosi cambi di modello. Di conseguenza, il marchio con i quattro anelli è stato in grado di rafforzare la sua quota di mercato nell’anno fino a settembre in un mercato complessivo che si è contratto del 5,0 per cento. In Europa, dopo la seconda fase del cambio WLTP, quasi tutte le varianti di modello sono state omologate e sono disponibili nel configuratore di auto. Anche a livello internazionale, il marchio dei 4 anelli si aspetta impulsi dalla sua iniziativa modello: il nuovo Q3 è già stato lanciato con successo negli Stati Uniti, per esempio.

In Cina, la Audi e-tron completamente elettrica e la Q8 saranno lanciate nel quarto trimestre. Nei primi nove mesi di quest’anno, il Gruppo Audi ha realizzato ricavi per 41.332 milioni di euro (2018: 44.257 milioni di euro).

  Il Gruppo ha registrato un utile operativo di 3.239 milioni di euro per i primi tre trimestri dell’anno (2018: 2.871 milioni di euro). L’utile operativo nel periodo dell’anno precedente era stato ridotto di voci speciali in relazione alla sanzione di 800 milioni di euro inflitta dalla Procura della Repubblica di Monaco II.

Leggi anche: Audi e Porsche: la piattaforma PPE potrebbe essere condivisa con altre case automobilistiche

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.