Audi e-tron GT: rilasciate nuove immagini in vista del debutto

Audi e-tron GT: il modello che sarà svelato il 28 novembre protagonista di un breve video che mostra alcune sue immagini in anteprima

di Andrea Senatore, pubblicato il
Audi e-tron GT

Audi nelle scorse ore ha rilasciato sul web alcune nuove immagini della sua Audi e-tron GT. La vettura come sappiamo avrà molto in comune con Porsche Taycan. Questo modello sarà svelato in questa settimana sotto forma di concept car. Infatti la vettura sarà una delle novità più attese del Los Angeles Auto Show 2018, evento che partirà esattamente tra due giorni. La e-tron GT di Audi è stata mostrata in un video in cui si conferma che l’auto sarà svelata il prossimo 28 novembre 2018. Il concept e-tron GT sarà un’auto elettrica sportiva con spazio per quattro persone a bordo. L’inizio della produzione dovrebbe avvenire intorno al 2020, secondo le informazioni precedentemente rilasciate da Audi.

Audi e-tron GT: il modello che sarà svelato il 28 novembre protagonista di un breve video che mostra alcune immagini in anteprima

La futura Audi e-tron GT disporrà di un powertrain in grado di generare una potenza combinata di oltre 600 CV (440 kW) grazie alla presenza di due motori elettrici. Per quanto riguarda il pacco batterie, questo mirerà a consentire “oltre 500 chilometri” di autonomia con una singola carica. Questa è la seconda vettura completamente elettrica che la casa automobilistica di Ingolstadt presenterà dopo la e-tron quattro. Per il momento non sappiamo molto altro su questa auto. Maggiori dettagli su questo modello trapeleranno mercoledì prossimo, giorno in cui l’auto di Audi verrà finalmente svelata a Los Angeles. 

Leggi anche: Nuova Porsche Taycan: la vettura sarà molto leggera nonostante il motore elettrico

Audi e-tron GT

Audi e-tron GT: il modello che sarà svelatro il 28 novembre protagonista di un breve video che mostra alcune sue immagini in anteprima

Leggi anche: Bentley: prima auto completamente elettrica sulla nuova piattaforma di Audi e Porsche?

Leggi anche: Dieselgate: dopo Audi e VW, anche Porsche condannata a pagare pesante multa

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audi