Audi e-tron: già oltre 20 mila ordini per il suv elettrico

La casa automobilistica di Ingolstadt annuncia di aver ricevuto già oltre 20 mila ordini per il suv elettrico Audi e-tron

di , pubblicato il
La casa automobilistica di Ingolstadt annuncia di aver ricevuto già oltre 20 mila ordini per il suv elettrico Audi e-tron

Audi ha annunciato che più di 20.000 clienti in tutto il mondo hanno già effettuato prenotazioni anticipate per il suo suv elettrico Audi e-tron,  anche se la maggior parte deve ancora attendere alcuni mesi prima della consegna. La casa automobilistica tedesca ha confermato il dato durante una cerimonia di consegna in cui il nuovo CEO di Audi, Bram Schot, ha consegnato le chiavi di un e-tron a Winfried Kretschmann, ministro-presidente dello stato federale tedesco del Baden-Württemberg, per un test drive.

La casa automobilistica di Ingolstadt annuncia di aver ricevuto già oltre 20 mila ordini per il suv elettrico Audi e-tron

A quanto pare, molte di queste 20 mila prenotazioni di Audi e-tron sono state effettuate in Norvegia, dove è stato confermato l’anno scorso che Audi aveva già ricevuto ben 6.300 pre-ordini per il suo suv elettrico. Dunque la Norvegia si conferma come la patria delle auto elettriche. Le consegne del primo veicolo elettrico di Audi costruito da zero avrebbero dovuto iniziare l’anno scorso, ma vi è stato un ritardo di alcuni mesi a causa di problemi con il software del veicolo. Ora la casa automobilistica tedesca ha affermato che le consegne dei clienti sono previste in Europa per marzo mentre le consegne in Nord America dovrebbero iniziare nel secondo trimestre. L’e-tron è dotato di un pacco batteria da 95 kWh e supera i 400 km di autonomia.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio perdono terreno in USA rispetto alle rivali di Audi, Bmw e Mercedes

Audi e-tron

La casa automobilistica di Ingolstadt annuncia di aver ricevuto già oltre 20 mila ordini per il suv elettrico Audi e-tron

Leggi anche: Audi batte Mercedes e Bmw nel 2018 e si conferma leader nel segmento premium in Italia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.