Audi e Huawei svilupperanno insieme la tecnologia dell’auto a guida autonoma

Audi e Huawei hanno annunciato che insieme svilupperanno la tecnologia delle auto a guida autonoma.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Audi e Huawei

Audi e Huawei nelle scorse ore hanno annunciato la propria partnership per lo sviluppo della tecnologia dell’auto a guida autonoma. Questa partnership è stata messa in piedi principalmente per le auto a guida autonoma che la casa automobilistica di Ingolstadt venderà in Cina. Questo a causa delle normative locali. La Cina ha reso obbligatorio per le case automobilistiche straniere lavorare con aziende locali se vogliono fare automobili nel paese. Mentre ha allentato le regole sulla costruzione di impianti per la produzione di veicoli, mantiene uno stretto controllo sui permessi necessari per testare la tecnologia delle auto a guida autonoma e sulle licenze necessarie per realizzare mappe digitali delle strade del paese.

Audi e Huawei hanno annunciato che insieme svilupperanno la tecnologia delle auto a guida autonoma

Per il momento Huawei e Audi non hanno rivelato i termini del loro accordo. Le due aziende hanno solo detto che questa collaborazione si tradurrà in una cooperazione nel campo dei veicoli autonomi. Il Mobile Data Center di Huawei è integrato nel prototipo Audi Q7 presentato al pubblico durante l’annuale Huawei Connect 2018.

Secondo quanto riferito, questo centro dati ha più chip di intelligenza artificiale, un LIDAR, telecamere, una CPU centrale ed è montato sul tetto dell’auto. Il lavoro di Huawei con la casa automobilistica tedesca si estenderà anche per la connessione delle auto e per la comunicazione tra veicoli. Maggiori dettagli su questo accordo potrebbero essere rivelati già a partire dai prossimi mesi.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un confronto con Audi, Bmw e Mercedes nelle vendite in USA

Audi

Audi e Huawei hanno annunciato che insieme svilupperanno la tecnologia delle auto a guida autonoma

Leggi anche: Alfa Romeo: ecco la situazione in USA nel 2018 rispetto ad Audi, Bmw e Mercedes

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audi