Audi: anche a febbraio le vendite continuano a crescere in tutto il mondo

Audi: le vendite della celebre casa automobilistica di Ingolstadt continuano a crescere nel mondo anche nel mese di febbraio 2018.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Audi

Arrivano ottime notizie per Audi. La casa automobilistica di Ingolstadt anche nel mese di febbraio 2018 ottiene un incremento sostanziale delle vendite. Il celebre marchio tedesco nelle scorse ore ha dato notizia di aver consegnato esattamente 130.950 unità in tutto il mondo, con un incremento del 4,6 percento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La Cina con una crescita del 22,4 per cento e il Nord America con un incremento delle consegne del 13,1 per cento hanno rappresentato i due paesi simbolo di questa crescita sostenuta della casa tedesca. A livello mondiale il Suv Q5 (+ 26,8%) è stato il modello che più di tutti ha ottenuto un incremento. Ancora una volta ottimo risultato della gamma Q i cui modelli rappresentano insieme il 37 per cento delle vendite globali dello storico marchio tedesco.

Audi: le vendite della celebre casa automobilistica di Ingolstadt continuano a crescere nel mondo anche nel mese di febbraio 2018

Bram Schot, membro del consiglio di amministrazione per le vendite e il marketing di Audi, si è detto particolarmente soddisfatto della situazione aggiungendo: “Con la nuova A6 abbiamo incrementato il nostro portafoglio di auto di lusso. Ora inizieremo ad espanderci. Più avanti nello stesso anno introdurremo Q8 e Audi e-tron, due modelli completamente nuovi e prestigiosi “. In Cina le vendite sono salite a 39.364 unità, equivalenti a un aumento del 22,4 per cento.

Bene le vendite in Nord America, male in Europa

Oltre alla Cina, Audi è cresciuta bene anche negli Stati Uniti. Lì, la casa tedesca continua a registrare record da ben 86 mesi. La società ha venduto 15.451 automobili (+ 12,4%) a febbraio. I SUV ancora una volta hanno dato il contributo maggiore. La domanda per l’Audi Q3, ad esempio, è aumentata del 46,1 per cento grazie a 1.611 vetture, mentre le vendite della Q5 sono aumentate del 35,7 percento a 4.469 auto. Nel Nord America nel suo insieme, la casa automobilistica ha chiuso il mese di febbraio con un aumento del 13,1 percento con circa 19 mila consegne. Situazione opposta in Europa per Audi. Nel vecchio continente sono state circa 63 mila le unità immatricolate con un calo del 5,4 per cento. A febbraio, in particolare, il mercato interno tedesco ha inciso negativamente sul saldo delle vendite (-10,6 per cento a 25.952 unità).

anche: Audi e-tron: il Suv elettrico della casa automobilistica di Ingolstadt in vendita in Svizzera, Austria e Belgio

Audi

Audi: le vendite della celebre casa automobilistica di Ingolstadt continuano a crescere nel mondo anche nel mese di febbraio 2018

Leggi anche: Audi RS4 Avant è ordinabile anche in Italia con prezzi che partono da 87.900 euro

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audi

I commenti sono chiusi.